91685 - STORIA DELL'INFORMATICA E DEI DISPOSITIVI DI CALCOLO

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso gli studenti comprendono l’origine dei fondamenti logici, formali e tecnologici dell’informatica. In breve, l’obiettivo del corso è: i) mostrare come tutte le discipline scientifiche si sono formate nel crogiolo dove nascono i problemi e dove l’esigenza di trovare soluzioni e la curiosità di conoscere hanno fornito le risorse per la loro emersione; ii) mettere in evidenza tre dimensioni fondamentali per l’informatica: la dimensione temporale che ne descrive l’evoluzione nel tempo, la dimensione linguistica che ne rappresenta il fondamento, la dimensione tecnologica che risulta determinante per realizzare applicazioni indispensabili per sostenere lo sviluppo di ogni disciplina.

Contenuti

•Perché storia e gli oggetti della storia

•Contaminazioni, singolarità e lingue.

•Dal mito alla filosofia.

•Le rivoluzioni moderne

•Le macchine virtuali

•Da Hollerith a ENIAC

•Shannon, Turing, von Neumann e oltre

•Simulazione di esame

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Giorgio Casadei