86368 - STORIA ECONOMICA DELL'INTEGRAZIONE EUROPEA

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

L'obiettivo è del corso è quello di fornire l'insieme degli elementi essenziali per giungere alla spiegazione di come si è evoluto nel tempo il sistema economico europeo, utilizzando un approccio metodologico eclettico e il supporto dei modelli originali della storia economica e della business history. Dall’analisi delle grandi trasformazioni economiche e sociali succedutesi in Europa a partire dalla seconda metà dell'Ottocento, il corso si focalizzerà quindi sugli ultimi sessant’anni di integrazione economica europea e l’evoluzione delle principali politiche comunitarie - politica agricola, politica di bilancio, politica industriale, politica di coesione, politica migratoria, politica monetaria e ruolo attuale della BCE.

Programma/Contenuti

Il corso è diviso in due moduli.

1) Il primo modulo i propone di  ricostruire il processo di integrazione economica europea a partire dagli anni fra le due guerre. Quindi l'analisi verterà sul secondo dopoguerra e i passi compiuti per arrivare all'integrazione dei mercati e della moneta. Con particolare attenzione alle politiche di bilancio, monetarie e di sviluppo regionale.

Gli ultimi temi saranno relativi all'evoluzione del ruolo della Banca Centrale Europea, il suo intervento nella crisi del 2008 e il recente processo di riforma della Banca Centrale.

2) Nel  secondo modulo "Migration to and from Europe" si affronteranno diverse tematiche sulle migrazioni attraverso la partecipazione di dieci esperti internazionali.

Gli studenti Erasmus possono scegliere di iscriversi solo al corso "Migration to and from  Europe"

Testi/Bibliografia

 

Studenti frequentanti

Agli studenti verrà fornita in aula una bibliografia di approfondimento di ogni settore di analisi. Il testo di riferimento é:

Francesca Fauri, L'Unione Europea, una storia economica, Il mulino, Bologna, 2017

 

Studenti non frequentanti

Francesca Fauri, L'Unione Europea, una storia economica, Il mulino, Bologna, 2017

Vera Zamagni, Perchè l'Europa ha conquistato il mondo, Il Mulino, Bologna, 2015

Metodi didattici

Il corso si dividerà in una parte frontale e in una seminariale.

Durante le lezioni, la docente presenterà gli elementi di studio ed analisi critica.

Durante il modulo di approfondimento tematico "Migration to and from Europe", 10 esperti internazionali sui temi migratori  approfondiranno un argomento specifico e ne discuteranno con gli studenti.

La seconda parte del corso "Migration to and from Europe" si terrà in inglese.

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame si compone di due prove:

1) una scritta alla fine di questo corso

2) un paper in inglese alla fine del secondo modulo (Migration to and from Europe).

 

Strumenti a supporto della didattica

La docente si avvarrà di strumenti informatici (power point) e audiovisivi di supporto alla didattica.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Francesca Fauri