86716 - IMPRENDITORIALITA' - BOLOGNA

Scheda insegnamento

  • Docente Laura Toschi

  • Crediti formativi 3

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità Lavoro dignitoso e crescita economica

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Scopo principale del corso è creare nei partecipanti un orientamento pratico all'imprenditorialità, sviluppandone le capacità personali e fornendo loro gli elementi concettuali e operativi necessari per lanciare una attività d’impresa.

Programma/Contenuti

Scopo principale del corso è di fornire ai partecipanti gli elementi concettuali e operativi necessari per lanciare un'attivita' d'impresa:

- la business idea

- l'analisi di mercato

- il modello di business e il business plan

- il finanziamento di una start-up

- il team

Costituiscono parte integrante del programma didattico le esercitazioni che volte ad approfondire i principali aspetti operativi legati alla creazione di una nuova impresa.

Gli studenti verranno inoltre chiamati a ideare ed elaborare progetti imprenditoriali, finalizzati alla creazione di business plan, in gruppi composti al massimo da 4-5 persone, e presentati al termine del corso.

 

Le prima 4 lezioni teoriche si svolgeranno col seguente calendario in Aula 3 di Piazza Scaravilli 2:

- lunedì 9/3 ore 13-16
- giovedì 12/3 ore 13-16
- lunedì 16/3 ore 13-16
- giovedì 19/ ore 13-16

Dovrà essere poi fissata la data finale della presentazione dei progetti.

Testi/Bibliografia

Letture fornite dalla docente

Metodi didattici

Sperimentare metodologie di approccio pratico ed esperienziale all’innovazione, stimolando l’attitudine alla risoluzione dei problemi e al lavoro in gruppo attraverso la valorizzazione delle competenze multidisciplinari e delle potenzialità delle diverse tecnologie presenti in un Laboratorio di Fabbricazione

Il corso prevede l'utilizzo di modalità didattiche interattive. Verranno utilizzati casi studio, video, lezioni frontali, esercizi di gruppo, testimonianze da parte di esperti del campo.
Il Corso privilegia la discussione e un'attiva partecipazione degli studenti in aula.
Si consiglia di leggere preventivamente i contenuti della lezione in modo da facilitare la comprensione delle principali tematiche e la loro discussione in aula.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Gli studenti, per essere ammessi alla prova finale, dovranno frequentare almeno il 75% delle lezioni.

Gli studenti ammessi dovranno sviluppare un progetto di fabbricazione in gruppo, possibilmente interdisciplinare per favorire la contaminazione e messa a sistema delle competenze e confronto dei linguaggi, seguito da colloqui di approfondimento individuale sul percorso fruito.

Strumenti a supporto della didattica

Per informazioni potete contattare il seguente indirizzo: aform.conpetenzetrasversali@unibo.it

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Laura Toschi