86716 - IMPRENDITORIALITA' - BOLOGNA

Scheda insegnamento

  • Docente Laura Toschi

  • Crediti formativi 3

  • Lingua di insegnamento Italiano

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità Lavoro dignitoso e crescita economica

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Scopo principale del corso è creare nei partecipanti un orientamento pratico all'imprenditorialità, sviluppandone le capacità personali e fornendo loro gli elementi concettuali e operativi necessari per lanciare una attività d’impresa.

Contenuti

Scopo principale del corso è fornire ai partecipanti gli elementi concettuali e operativi necessari per lanciare un nuovo progetto di business. Ci si soffermerà in particolare sui seguenti temi:

- il business plan

- la business idea

- il design di un nuovo prodotto

- l'analisi di mercato

- il modello di business

- il team

Costituiscono parte integrante del programma didattico le esercitazioni e le sessioni in laboratorio volte ad approfondire i principali aspetti operativi legati alla creazione di un nuovo prodotto.

Gli studenti, in gruppi, verranno inoltre chiamati a ideare ed elaborare la progettazione di un nuovo prodotto e definirne il lancio sul mercato. Tali lavori verranno presentati al termine del corso.

Le prima 4 lezioni teoriche si svolgeranno col seguente calendario in Aula 3 di Piazza Scaravilli 2:

- lunedì 9/3 ore 13-16
- giovedì 12/3 ore 13-16
- lunedì 16/3 ore 13-16
- giovedì 19/ ore 13-16

Dovrà essere poi fissata la data finale della presentazione dei progetti.

A queste ore dovranno essere prenotate, per ogni gruppo, 8 ore presso il laboratorio ALMALABOR al fine di sviluppare il prototitpo del nuovo prodotto.

Testi/Bibliografia

Letture fornite dalla docente

Metodi didattici

Sperimentare metodologie di approccio pratico ed esperienziale all’innovazione, stimolando l’attitudine alla risoluzione dei problemi e al lavoro in gruppo attraverso la valorizzazione delle competenze multidisciplinari e delle potenzialità delle diverse tecnologie presenti in un Laboratorio di Fabbricazione

Il corso prevede l'utilizzo di modalità didattiche interattive. Verranno utilizzati lezioni frontali, video, esercizi di gruppo e sessioni in laboratorio.
Il Corso privilegia la discussione e un'attiva partecipazione degli studenti in aula.
Si consiglia di leggere preventivamente i contenuti della lezione in modo da facilitare la comprensione delle principali tematiche e la loro discussione in aula.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Gli studenti, per essere ammessi alla prova finale, dovranno frequentare almeno il 75% delle lezioni.

Gli studenti ammessi dovranno sviluppare un progetto di fabbricazione in gruppo interdisciplinare per favorire la contaminazione e messa a sistema delle competenze rappresentate nei singoli gruppi.

Strumenti a supporto della didattica

Per informazioni potete contattare il seguente indirizzo: aform.conpetenzetrasversali@unibo.it

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Laura Toschi