59961 - LINGUA INGLESE E LABORATORIO II (GA-MZ)

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Istruzione di qualità

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo studente, alla fine del corso, deve dimostrare la capacità di leggere, relazionare e discutere saggi o testi universitari relativi a le scienze sociali e le scienze politiche in lingua inglese, utilizzando lessico e sintassi non inferiore a livello B1 e idealmente pari almeno a B2, secondo il quadro di riferimento del Consiglio d’Europa; deve altresì saper scrivere e organizzare un breve testo, utilizzando lessico e sintassi corrispondenti almeno a livello B2.

Programma/Contenuti

L'insegnamento e' articolato in un corso di 30 ore e un laboratorio. Il laboratorio consiste in esercitazioni di scrittura, con temi assegnati ogni settimana. I testi saranno corretti nelle ore di tutorato.

Il corso si pone l'obiettivo di impostare un modello di scrittura in lingua inglese ed è articolato nel modo seguente:

1. La struttura di un “essay”; struttura del paragrafo; punteggiatura; convenzioni grafiche; problemi ortografici.

2. Struttura della frase; subordinatori e connettori.

3. Errori di interferenza – inglese/italiano; errori strutturali; errori lessicali.

4. Descrizione geografiche; l'uso degli articoli, concordanze; l'impostazione di una descrizione.

5. Strutture di comparazione; i determinanti; l'impostazione di un confronto

6. Forme sostitutivi e pronominali; il genitivo; proposizioni relative

7. “It” anaforico; ordine degli elementi nel gruppo verbali; l'impostazione di un essay su causa e effetto

8. tempo e aspetto nel gruppo verbale

9. Voce passiva – la descrizione di un processo

10. Discorso diretto a indiretto; l'attribuzione e la citazione.

11. La struttura di una biografia – tempi della narrazione; organizzazione dei dati

12. La generalizzazione e l'approssimazione; da dati numerici a dati linguistici; espressioni di certezza, probabilità e possibilità.

13. Strutture argomentative; la concessione e il contrasto; argomento e contro-argomento

14. L'impostazione di un testo argomentativo; l'impostazione di una conclusione.

15. Espressione della propria opinione e dell'opinione di altri

Testi/Bibliografia

Una dispensa per il corso è disponibile online (IOL)

Strumenti generali:

Un vocabolario bilingue di buon livello (per. es. Il Ragazzini. Dizionario inglese-italiano, italiano-inglese. Bologna. Zanichelli

Un vocabolario monlingue ( for example, The Oxford Advanced Learner's Dictionary . Oxford: Oxford University Press, The Collins Cobuild English Language Dictionary. London: Collins) 

Per la lettura generale:

 Webber, D. European Disintegration? The politics of crisis in European Union, Palgrave MacMillan, 2018

Heffernan, R., P. Cowley and C. Hay (eds), 2011, Developments in British Politics 9, Basingstoke, Palgrave MacMillan

Heffernan, R., P. Cowley, Russel M. and C. Hay (eds), 2016,Developments in British Politics 10, Basingstoke, Palgrave MacMillan

 

Metodi didattici

Il corso è finalizzato all'acquisizione della capacità di scrivere testi correttamente in lingua inglese. Il corso sarà svolto in lingua inglese e partirà da un'analisi della struttura di un “essay”, secondo un modello anglosassone, e da un’analisi degli errori riscontrate più frequentemente a causa dell'interferenza linguistica. Durante il corso, saranno analizzate alcune strutture grammaticali ritenute fondamentali per la scrittura in lingua inglese, nonché strutture testuali caratterizzanti alcuni generi espositivi, quali la descrizione, la comparazione, l'esposizione di cause e effetti, l'argomentazione e la narrazione biografica. A partire dalla terza settimana, una parte delle lezioni saranno dedicate all'analisi degli scritti prodotti dagli studenti.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Verrà somministrata una prova intermedia scritta durante la quale lo studente deve produrre una comparazione tra due realtà geografiche, facendo uso di carte geografiche e dati statistici relativi alla demografia, la cultura e l'economia di due paesi. Alla fine del corso verrà somministrata una seconda prova che consisterà nella scrittura di una composizione, a scelta fra alcune tipologie testuali trattate durante il corso (testo argomentativo, report, breve biografia etc.)


Le capacità di espressione orale saranno verificate in una prova orale che si verterà su uno dei testi di lettura generale indicati nella bibliografia.

Per ottenere un voto di sufficienza, lo studente deve dimostrare de aver raggiunto un livello minimo di B1 nella lingua parlata e B2 nella lingua scritta.



GLI STUDENTI NON FREQUENTANTI POSSONO SOSTENERE L'ESAME DI LINGUA INGLESE E LABORATORIO II SECONDO LE MODALITA' SEGUENTI:

1. una prova scritta volta a verificare le conoscenze grammaticali e lessicali e la capacità di comprendere testi specializzati. I testi sono tratti A. H. Birch, The British System of Government, X ed. London: Routledge, 1998 e S. J. Lee,Aspects of British Political History 1914-1995. London: Routledge 1996.

Copie di vecchi compiti saranno resi disponibili su richiesta alla docente.

2. Una prova orale (minimo 90 pagine a scelta) che verte su:

- 3 capitoli a scelta da:


Webber, D. European Disintegration? The politics of crisis in European Union, Palgrave MacMillan, 2018

oppure 


- 5 capitoli a scelta da UNO dei seguenti testi:

Heffernan, R, Cowley P., and C. Hay (eds), Developments in British Politics 9, Basingstoke: Palgrave McMillan, 2011.

Heffernan, R., P. Cowley, Russel M. and C. Hay (eds), 2016, Developments in British Politics 10, Basingstoke, Palgrave MacMillan

 

Strumenti a supporto della didattica

PC , proiettore

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Cinzia Bevitori