62342 - SATELLITI E MISSIONI SPAZIALI

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente sa trattare i vari sottosistemi da cui è costituito un satellite artificiale. Mediante un esempio di progettazione di una missione spaziale ha appreso i requisiti della strumentazione presente a bordo e i criteri di dimensionamento di massima di tutti i sistemi.

Programma/Contenuti

Analisi e progetto di una missione spaziale

  • Studio di missione, definizione di obiettivi ed architetture
  • Fondamenti di Systems Engineering
  • Fasi di progetto per lo sviluppo di una missione spaziale
  • Gestione e verifica dei requisiti

Sottosistemi di un satellite

  • Telecomunicazioni
  • Sistema di potenza
  • Computer di bordo
  • Determinazione e controllo di assetto
  • Controllo termico
  • Propulsione per manovre orbitali
  • Strutture e meccanismi
  • Detriti spaziali e sistemi di de-orbiting

Definizione e dimensionamento dei payloads

  • Payloads tecnologici
  • Payloads scientifici
  • Strumenti per l'osservazione della terra e le missioni di esplorazione planetaria

Testi/Bibliografia

Testi principali raccomandati

1. W.J. Larson, J.R. Wertz, Space Mission Analysis and Design, Kluver, 1992

2. P. Fortescue, J. Stark, Spacecraft Systems Engineering, Wiley, 1995

3. Wertz, J.R. (ed.), Spacecraft Attitude Determination and Control, Kluwer, 1978

Metodi didattici

Nelle ore di lezione si procede all'esposizione degli argomenti, alla presentazione dei metodi di soluzione dei problemi ingegneristici posti nelle ore di esercitazione. Le esercitazioni proposte richiedono l'uso di calcolatrici tascabili per la soluzione di problemi matematici ed ingegneristici proposti.

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame è articolato su tre domande da affrontare per iscritto, di cui due riguardano l'applicazione delle equazioni di dimensionamento apprese a lezione e la terza richiede la discussione delle caratteristiche di uno dei sottosistemi di bordo. Con tali domande si accerterà, oltre alle conoscenze di base sugli argomenti affrontati a lezione, la capacità dello studente di risolvere problemi nuovi o almeno di impostarne la corretta strategia risolutiva.

Strumenti a supporto della didattica

Le lezioni saranno supportate da proiezione di slides e utilizzo di lavagna tradizionale.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Alfredo Locarini

Consulta il sito web di Davide Rastelli