00222 - DIRITTO COSTITUZIONALE (A-C)

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

L'acquisizione delle linee essenziali dell'organizzazione costituzionale dello Stato, con specifico riferimento alla formazione, alla composizione, ai poteri e alle interazioni degli organi costituzionali, nonché' dei principi fondamentali che presiedono il sistema costituzionale delle fonti del diritto e dei diritti fondamentali.

Contenuti

Il Corso di Diritto costituzionale si articola secondo il seguente programma:

1. L'ordinamento giuridico e il diritto costituzionale. 2. Lo Stato. 3. Lo Stato e gli altri ordinamenti. L'ordinamento internazionale. 4. L'ordinamento dell'Unione Europea. I suoi rapporti con quello italiano. 5. Le fonti normative. 6. I diritti fondamentali. 7. L'organizzazione e l'esercizio del potere politico. 8. La sovranità  popolare. 9. Il Parlamento. 10. Il Presidente della Repubblica. 11. Il Governo. 12. I governi regionali e locali nello Stato regionale italiano. 13. La pubblica amministrazione. 14. Le garanzie giurisdizionali. 15. La giustizia costituzionale. 16. L'ordinamento italiano e la sua evoluzione.

Testi/Bibliografia

1) Tutti gli studenti devono preparare il programma d'esame su tutti i seguenti testi:

  1. A. Barbera, C. Fusaro, Corso di diritto costituzionale, Bologna, il Mulino, IV edizione 2018;

  2. A. Morrone, Fonti normative, Bologna, il Mulino, 2018;

  3. A. Morrone, Il diritto costituzionale nella giurisprudenza, Padova, Cedam, VII edizione 2018.

  4. A. Morrone (a cura di), Costituzioni e diritto europeo, Napoli, Editoriale scientifica, 2014, testo di consultazione.

La prova scritta si svolgerà su uno dei casi del volume di A. Morrone, Il diritto costituzionale nella giurisprudenza, Cedam, VI edizione 2018.

Raccolte di testi normativi (consigliati).

Per una migliore preparazione dell'esame, si consiglia la consultazione di una raccolta aggiornata di leggi di diritto pubblico.

Altri strumenti per il reperimento delle fonti

Le leggi di diritto pubblico più recenti e le costituzioni del mondo possono essere reperite anche on line, nel sito del Parlamento italiano (www.parlamento.it), e nel sito confinder.richmond.edu/; le costituzioni storiche si possono rintracciare nel sito: www.dsg.unito.it/dircost/index2.htm, nonché in www.dircost.unito.it/

La giurisprudenza delle corti superiori può essere reperita online: Corte costituzionale, www.cortecostituzionale.it; Corte di Giustizia dell'Unione europea, http://curia.europa.eu; Corte europea dei diritti dell'uomo, www.echr.coe.int

Il dibattito sui principali problemi dell'attualità costituzionale italiana, europea e internazionale può essere seguito attraverso la consultazione del forum della Rivista "Quaderni costituzionali": www.forumcostituzionale.it, oppure direttamente nel sito dell'Associazione italiana dei costituzionalisti: www.associazionedeicostituzionalisti.it.

La giurisprudenza costituzionale annotata può essere consultata nel sito www.giurcost.it

 

2) Solo per gli studenti che devono maturare un numero di crediti inferiore a 12 (per passaggi di corso o di Facoltà) ai fini dell'esame valgono le regole seguenti (per tutti anche quelli degli anni accademici precedenti):

  • da 11 a 6 crediti: l'intero programma previsto per tutti;
  • da 5 a 2 crediti: i volumi indicati ai punti 2 (Morrone, Diritti, principi e fonti del diritto) e 3 (Morrone, Il diritto costituzionale nella giurisprudenza);
  • 1 credito: solo il volume Morrone, Il diritto costituzionale..., limitatamente a 7 casi a scelta dello studente.

3) Per gli studenti Erasmus, solo il volume indicato al punto 1 (Barbera-Fusaro) e punto 3 (Morrone).

Metodi didattici

retorica e informatica

Modalità di verifica dell'apprendimento

Iscrizione

Per sostenere l'esame tutti gli studenti del corso dovranno previamente iscriversi in un'apposita lista telematica composta secondo le regole di Facoltà.

Gli studenti che non si siano previamente iscritti non saranno ammessi a sostenere l'esame.

Coloro che risulteranno iscritti ma che ciò nonostante non si presenteranno all'esame, senza giustificato motivo comunicato al Docente prima dell'appello e comunque NON il giorno precedente, non saranno ammessi a sostenere l'esame nell'appello immediatamente successivo a quello in cui non ci si è presentati, previa valutazione del titolare della cattedra.

 

Svolgimento dell'esame di profitto

L'esame di Diritto costituzionale si compone di due prove: una verifica scritta e un colloquio con il docente e i collaboratori della cattedra. La prova scritta consiste nello svolgimento di una traccia, che verrà articolata in tre sotto-domande. Tale prova avrà ad oggetto gli argomenti trattati a lezione, nonché i casi giurisprudenziali tratti dal Casebook. Gli studenti potranno accedere alla prova orale solo se avranno superato positivamente lo scritto, rispondendo correttamente alla maggioranza delle sotto-domande.

La prova scritta si svolgerà, per tutti gli studenti, il giorno fissato per ciascuna sessione d'esame, dalle ore 9:00 alle ore 11:00, dopo l'accertamento dell'identità dei candidati regolarmente iscritti all'esame e l'organizzazione delle altre attività preliminari allo svolgimento della prova. Durante la prova scritta è consentito l'uso della Costituzione e di una raccolta di testi normativi o di un codice costituzionale, purché non commentato o annotato dalla dottrina e/o dalla giurisprudenza.

Gli studenti che superano la prova scritta sosterranno la prova orale nell'arco della medesima giornata.

Il voto dell'esame tiene conto complessivamente dei risultati ottenuti da ciascun candidato nelle due prove sostenute.

Per gli studenti frequentanti la valutazione terrà conto anche della partecipazione agli incontri di tutorato.

Strumenti a supporto della didattica

Per la formazione degli studenti del Corso di Diritto costituzionale e per migliorare la preparazione in vista dell'esame di verifica, la Cattedra organizza dei Corsi di Tutorato settimanali a partire dal mese di ottobre. Tali Corsi di Tutorato sono aperti a tutti gli studenti frequentanti, nonché a quelli non frequentanti, previo colloquio col docente.

Per la preparazione dell'esame scritto saranno organizzate delle esercitazioni durante il mese di novembre, in orario e luogo che saranno comunicati all'inizio delle lezioni.

Link ad altre eventuali informazioni

http://www.unibo.it/docenti/andrea.morrone http://campus.unibo.it/ http://www.collegio.unibo.it/

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Andrea Morrone