28559 - LABORATORIO DI MACCHINE AUTOMATICHE T

Scheda insegnamento

  • Docente Andrea Zucchelli

  • Crediti formativi 3

  • SSD ING-IND/14

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Inglese

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Analisi e progettazione di sistemi meccanici e di attuazione per l'automazione.

Programma/Contenuti

Il programma del corso è organizzato in tre sezioni:

1. Analisi funzionale di sistemi e componenti meccanici utilizzati nelle Macchine Automatiche

2. Sintesi progettuale di sistemi e componenti meccanici utilizzati nelle Macchine Automatiche

3. Progettazione di componenti meccanici utilizzati nelle Macchine Automatiche

Testi/Bibliografia

1. Dispense del Corso

2. Luigi Biagiotti · Claudio Melchiorri, Trajectory Planning for Automatic Machines and Robots, Springer-Verlag, 2008

3. Geoffrey Boothroyd, Peter Dewhurst, Winston A. Knight, Product Design for Manufacture and Assembly, CRC Press, Taylor & Francis Group, 2011

4. Geoffrey Boothroyd, Assembly Automation and Product Design, CRC Press, Taylor & Francis Group, 2005

5. Robert C. Juvinall, Kurt M. Marshek, Fundamentals of Machine Component Design, John Wiley & Sons, 2012

6. Richard G. Budynas, J. Keith Nisbett, Shigley’s

Mechanical Engineering Design, McGraw-Hill, 2011

Metodi didattici

Insegnamento frontale in aula con utilizzo di slide ed audiovisivi.

Il corso viene sviluppato sia fornendo concetti teorici sia svolgendo ed assegnando esercizi teorici ed applicativi relativi ad aspetti costruttivi dei componenti di Macchine Automatiche e relativi ai sistemi di attuazione.

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica verrà articolata in una prova scritta ed in una discussione orale come di seguito dettagliato.

Nella prova scritta, relativa a tutti gli argomenti del corso trattati sia nel primo che nel secondo modulo e potranno essere assegnate domande di teoria ed esercizi anche con risposte multiple. Ciascun quesito della prova scritta avrà un punteggio dichiarato nel testo della prova medesima e la somma dei punteggi sarà pari a 30. La prova scritta avrà una durata orientativa di un’ora e mezza. L’ammissione all’orale è condizionata al superamento della prova scritta con un punteggio maggiore o uguale a 18.

Durante la prova orale lo studente dovrà discutere gli esercizi del quaderno ed il docente sottoporrà allo studente domande trasversali e di ragionamento relative agli argomenti ed agli esercizi trattati a lezione.

Strumenti a supporto della didattica

Presentazioni in PowerPoint e audiovisivi.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Andrea Zucchelli