78003 - POLITICAL PHILOSOPHY

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

La filosofia della politica è concepita come l'applicazione dell'indagine filosofica alla politica e quindi come studio del contributo che la filosofia può dare all'attività pratica, sia nel senso di chiarire i termini del lessico politico sia nell'elaborare modelli di società giusta. Il corso è finalizzato a fornire le seguenti competenze allo studente: a) capacità di leggere testi situandoli all'interno del loro contesto politico e linguistico; b) capacità di leggere analiticamente un testo politico; c) conoscenza degli obiettivi perenni della filosofia politica; d) esame di un tema specifico: l'origine della democrazia.

Contenuti

Tre maestri del realismo politico: Tucidide, Machiavelli, Carl Schmitt

Il corso sarà dedicato a un esame del realismo politico e segnatamente all'opera di tre maestri quali lo storico greco Tucidide, Machiavelli e il giurista tedesco Carl Schmitt.

Esamineremo le caratteristiche principali di questo importante filone del pensiero politico e poi ci soffermeremo sulle opere di tre maestri appartenenti a epoche assai diverse.

Le prime lezioni del corso saranno dedicate a una chiarificazione della nozione di ‘filosofia della politica' e a un'esposizione della metodologia nella storia del pensiero politico.

Testi/Bibliografia

Testi obbligatori:

Thucydides, The History of the Peloponnesian War, trans. R. Warner (New York: Penguin, 2010) ISBN 0140440399; and L. Strauss, The City and Man (Chicago: University of Chicago Press, 1978): chapter 3 on Thucydides.

N. Machiavelli, The Prince, trans. H.C. Mansfield (Chicago: University of Chicago Press, 1998, 2nd edition) ISBN 0226500446; and Q. Skinner, Machiavelli: A Very Short Introduction (Oxford: Oxford University Press, 2001) ISBN 0192854070.

C. Schmitt, The Concept of the Political, trans. G. Schwab, expanded edition (Chicago: University of Chicago Press, 2007) ISBN 0226738922; and H. Meier, The Lesson of Carl Schmitt: Four Chapters on the Distinction between Political Theology and Political Philosophy, Expanded Edition (Chicago: University of Chicago Press, 2011) ISBN 0226518868.

Metodi didattici

30 Lezioni frontali di 2 ore per un totale di 60 ore.

Il corso si tiene nel secondo semestre e le lezioni avranno inizio nel febbraio 2020.

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame finale consiste in un colloquio orale su entrambi i moduli didattici, teso a valutare le capacità critiche e metodologiche maturate dallo studente, il quale sarà invitato a confrontarsi con i testi affrontati durante il corso. Durante il colloquio verranno valutate le capacità dello studente di individuare le idee fondamentali di un testo, di esaminarlo criticamente e di argomentare efficacemente le proprie posizioni.

Gli studenti frequentanti possono concordare la redazione di un'esercitazione scritta con il docente. Sebbene il corso sia tenuto in lingua inglese è possibile sostenere l'esame finale in italiano.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Giovanni Giorgini