72390 - LABORATORIO MULTIMEDIALE E AUDIOVISIVO (1) (LM) (M-Z)

Scheda insegnamento

  • Docente Federico Pagello

  • Crediti formativi 6

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Campus di Bologna

  • Corso Laurea Magistrale in Cinema, televisione e produzione multimediale (cod. 0966)

  • Risorse didattiche su Virtuale

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo studente al termine del laboratorio acquisisce fondamenti relativi ad alcuni aspetti specifici dei linguaggi multimediali, attraverso un programma di esercitazioni guidate.

Contenuti

REALIZZAZIONE DI UN VIDEOSAGGIO SULLA RAPPRESENTAZIONE DELLO SPAZIO NELLE NARRAZIONI CRIME

Con la collaborazione di Guido Maria Gallerani

Assistenza tecnica

Federico Tovani

Periodo di svolgimento

Aprile-maggio 2020

Programma

La pratica del video saggio rappresenta lo sviluppo di una forma particolare di opera cinematografica, quella del film saggio, nel contesto audiovisivo contemporaneo caratterizzato dall'uso del digitale.

Il laboratorio offre l'occasione di mettere alla prova le proprie competenze nella scrittura critica e di sperimentare l'uso di linguaggi audiovisivi attuali, accompagnando gli studenti nell'elaborazione di un video saggio dedicato all'analisi di uno o più prodotti delle industrie cinematografiche e televisive.

Il laboratorio consiste quindi nella realizzazione, attraverso un lavoro di gruppo, di un testo critico in formato audiovisivo, basato principalmente sul montaggio di materiali preesistenti, adeguatamente presentate e commentati. 

Questo laboratorio partecipa alla sperimentazione didattica promossa dal progetto DETECt: Detecting Transcultural Identity in European Popular Crime Narratives, diretto dalla professoressa Monica Dall'Asta nell'ambito del programma di ricerca europeo H2020. L’obiettivo è condurre studenti e studentesse a realizzare un video saggio sulla rappresentazione dello spazio nelle narrazioni crime.

Un insieme di risorse didattiche innovative saranno offerte a integrazione della didattica laboratoriale sul portale del progetto DETECt.

Studenti e studentesse saranno quindi guidate/i in un percorso articolato in diverse fasi.

1) Parte teorico-metodologica

I primi quattro incontri sono dedicati a introdurre i/le partecipanti all'uso del video saggio come strumento di analisi del cinema. Una selezione di video saggi scelti tra i più interessanti tra quelli visibili online saranno presentati e discussi in classe. Creazione dei gruppi di lavoro.

2) Ricerca e scrittura

Nei successivi sei incontri i gruppi di lavoro elaborano soggetto e trattamento del video saggio, ricercano i materiali visivi, sonori e testuali e scrivono il testo da utilizzare al montaggio.

3) Montaggio

I gruppi di lavoro assemblano i materiali selezionati sulle postazioni di montaggio del DAMSLab in Piazzetta Pier Paolo Pasolini. In alternativa è possibile realizzare o lavori su attrezzature proprie.

Calendario

Il calendario è in via di redifinizione a causa dell'emergenza coronavirus.

Modalità di iscrizione

Gli studenti interessati dovranno inviare una e-mail all'indirizzo: darvipem.spaziocinema@unibo.it [mailto:darvipem.spaziocinema@unibo.it] indicando nell'oggetto “richiesta iscrizione Laboratorio Audiovisivo e Multimediale (M-Z), precisando: Nome/Cognome, matricola, n. telefono.

Saranno ammessi a frequentare i primi 30 studenti che ne avranno fatto richiesta.

Testi/Bibliografia

Una selezione di testi critici saranno resi disponibili all'inizio del laboratorio attraverso la sezione didattica del portale del progetto DETECt: https://www.detect-project.eu/moodle/my/

Tra i materiali selezionati si consiglia di prendere visioni dei testi e delle fonti online indicate di seguito.

 

Sul video saggio

Libri

Chiara Grizzaffi, I film attraverso i film. Dal "testo introvabile" ai "video essay", Mimesis, Milano 2017.

Articoli e numeri di rivista

AAVV., "Pratiche del videosaggio", numero speciale di Filmidee: https://www.filmidee.it/category/filmidee-6/pratiche-videosaggio

Catherine Grant, Déjà-Viewing? Videographic Experiments in Intertextual Film Studies":
http://www.tft.ucla.edu/mediascape/Winter2013_DejaViewing.html

Chiara Grizzaffi e Andrea Minuz (a cura di), Numero speciale di Cinergie, https://cinergie.unibo.it/issue/view/714

Risorse online

https://www.cinescuola.it/videosaggio/

Royal Roads University, "Video essays and digital storytelling: A guide for creating video or multimedia projects for assignments": https://libguides.royalroads.ca/videoessayhowto/beginning

University of Hertfordshire, "Creative Arts Toolkit: The Video Essay": https://catoolkit.herts.ac.uk/toolkit/8-the-video-essay/

Metodi didattici

Il laboratorio è basato su una modalità didattica partecipativa, volta a stimolare la creatività degli studenti e la loro capacità di apprendimento tecnico.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

La costante e attiva partecipazione al percorso laboratoriale prescelto, monitorata dal registro presenze, determinerà l'effettivo superamento dell'esame e costituirà uno dei criteri di valutazione finale. Per ottenere l'idoneità lo studente deve frequentare almeno il 75% degli incontri in programma.

Oltre all'impegno e alla partecipazione sarà valutato il contributo apportato dal singolo partecipante al lavoro di gruppo, nonché le competenze tecnico-linguistiche acquisite da ognuno nel corso del laboratorio.


Strumenti a supporto della didattica

Risorse multimediali saranno messe a disposizione degli studenti attraverso la sezione didattica del progetto DETECt: https://www.detect-project.eu/moodle/my/

Negli spazi del DAMSLab, in piazzetta Pier Paolo Pasolini 5/b, saranno utilizzati i seguenti spazi e attrezzature:

SALA POLIVALENTE - videoproiezione su schermo (PC, VHS, DVD, DSR) - blue screen; 30 sedute; 2 tavoli; teatro di posa;

SALA MONTAGGIO 1 - Sistema di montaggio Adobe CS4 Creative production (Premiere; After Effects; Flash...);

SALA MONTAGGIO 2 - Sistema di montaggio Adobe CS4 Creative production (Premiere; After Effects; Flash...);

SALA MONTAGGIO 3 - Sistema di montaggio Adobe CS5 Creative production (Premiere; After Effects; Flash...)

VIDEOCAMERE - 2 DVCAM SONY, 1 151 HDPanasonic; 2 Panasonic HD Canon; 5 Handycam/Panasonic NV SG 150

14 PC S.O. Windows con Lavagna interattiva LIM

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Federico Pagello