75289 - VALUTAZIONE FUNZIONALE E TEST CLINICI IN FISIOTERAPIA - (CE)

Scheda insegnamento

  • Docente Elisabetta Ricci

  • Crediti formativi 2

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Orario delle lezioni dal 25/10/2019 al 03/12/2019

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del modulo lo studente possiede la capacità di applicare conoscenza e comprensione in merito ai bisogni preventivi e riabilitativi del soggetto con neurolesione attraverso i vari metodi di valutazione funzionale.

Contenuti

La raccolta dei dati anamnestici di interesse terapeutico-riabilitativo e di natura psicosociale La valutazione dell'integrità strutturale e funzionale e delle sue menomazioniLa valutazione delle attività e le loro limitazioni

La valutazione della partecipazione alla vita sociale e sue restrizioni

La valutazione dei fattori contestuali: ambiente e persone (potenziali facilitatori o barriere al raggiungimento dell'autonomia

La valutazione attraverso il ragionamento clinico dei dati raccolti con discussione in team quando necessario Validità, affidabilità, sensibilità, codificaLivelli di misurazione: scale nominali, ordinali, ad intervallo, di rapporti.Scale composite, profili e indiciLa misurazione del miglioramentoLa misurazione del raggiungimento del criterioLe misurazioni di follow-upI livelli di outcome Gli strumenti di misurazione della menomazioneLa scala del coma di GlasgowIl mini-mental ExaminationMotricity index e Trunk control test National Istitutes of Health Stroke scaleSensory Stimulation Assessment MeasureComa near-coma scale Gli strumenti di misurazione della limitazione dell'attivitàIndice ADL di KatzFuntional Indipendence measure Funtional Assessment measure Gli strumenti di misurazione della restrizione della partecipazioneIl questionario CHART

Community Integration Questionnaire

La redazione della cartella riabilitativa

Testi/Bibliografia

Nino Basaglia "Trattato di Medicina Riabilitativa" Medicina Fisica e Riabilitazione"

ED: Idelson - Gnocchi

2) Harald Mauser "Scale e Punteggi.Quantificazione di deficit neurologici"

ED: Edi-Ermes

3) ICF Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute

ED: Erickson

Metodi didattici

Lezione frontale, simulazione, prove pratiche

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame di fine corso mira a valutare il raggiungimento degli obiettivi didattici:

-Conoscere i bisogni preventivi e riabilitativi del soggetto con neurolesione

-Conoscere i vari metodi di Valutazione Funzionale

Il voto finale viene definito, mediante una prova scritta, sulla media dei voti riportati in cinque quesiti specifici su argomenti inerenti i principali obiettivi del Corso e la formulazione di una ipotesi di valutazione funzionale su un caso clinico specifico. Qualora il solo voto della ipotesi di valutazione funzionale del caso clinico non risultasse sufficente l'esame è da intendere non superato.

Strumenti a supporto della didattica

PC.videopriettore

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Elisabetta Ricci