75285 - TERAPIA OCCUPAZIONALE - (CE)

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere Industria, innovazione e infrastrutture Ridurre le disuguaglianze Partnership per gli obiettivi

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del modulo lo studente possiede la capacità di applicare conoscenza e comprensione in merito alla terapia occupazionale. Sa individuare le limitazioni delle abilità e della partecipazione alla vita sociale tramite i principali sistemi di misurazione dell'autonomia. Sa programmare ed attuare interventi di miglioramento dell'autonomia consentita dalle potenzialità residue nelle persone con disabiltà.

Contenuti

- Definizione di T.O., cenni storici e principi teorici

- La figura del terapista occupazionale: profilo professionale

- Confronto tra profili professionali del Terapista Occupazionale e del Fisioterapista

- Valutazione della persona: concetti di funzione, autonomia, indipendenza, empowerment

- Scale di valutazione di attività della vita quotidiana (FIM – Barthel - COPM) e per gli ausili (PIAds, Whom,

- Definizione di ausili, ortesi e protesi. Ruolo dei prodotti/tecnologie nel contesto ambientale come facilitatori secondo la classificazione ICF

- Classificazione ISO 9999-2011, Nomenclatore Tariffario (DM 332/99)

- Nomenclatore Tariffario (DM 332/99): prestazioni assistenza protesica, ausili erogabili dal SSN, aventi diritto, riconducibilità per omogeneità della funzione, modalità di erogazione, fasi del processo di fornitura

- Ruolo del fisioterapista nell'informare, orientare e consigliare la persona nella scelta e personalizzazione dell'ausilio, addestramento e coinvolgimento caregivers

- Conoscenza del portale italiano sulla valutazione degli ausili ( SIVA-Milano ), consultazione delle varie sezioni (banche dati, idee, documenti, esperienze, biblioteca)

- Superfici antidecubito (ISO 03.33)

- Ausili per la cura e protezione personale (ISO 09)

- Mobilità personale (ISO 12)

- Carrozzina (ISO 12.21)

- Ausili per la cura della casa (ISO 15)

- Sistemi di postura (ISO 18)

- Ausili per la comunicazione (ISO 21)

- La carrozzina manuale: classificazione, criteri di scelta, personalizzazione per ottimizzare la mobilità

- Autospinta in carrozzina e personalizzazione dell'assetto, postura in carrozzina, manutenzione

- La carrozzina elettronica: classificazioni, tipologie di trazione, modalità di guida e di comandi

- Addestramento all'uso della carrozzina manuale ed elettronica per il caregiver e per l'utente

- Lesioni da pressione e superfici antidecubito

- Ausili per il trasferimento e sollevamento

- Ausili ed ortesi per il cammino

- Domotica, barriere architettoniche, adattamenti dell'ambiente domestico, normativa a sostegno della disabilità (rete CAAD , CRA , CAT , L. Reg. 29/'97 , L. 13/'89 , DM 236/'89)

- Ausili per il bagno e servizi sanitari

- Ausili informatici e ausili per la comunicazione

- Ortesi statiche e dinamiche per l'arto superiore e l'arto inferiore

Testi/Bibliografia

Radaelli, Valsecchi, Caracciolo. "Terapia occupazionale. Ausili e metodologie per l'autonomia" Raffaello Cortina editore 2008

Devis Trioschi "Una casa su misura - Domande e risposte per migliorare l'accessibilità domestica" Download dal sito: www.ausilioteca.org

SITOGRAFIA
www.siva.it
www.ausilioteca.org
www.handylex.org
http://www.who.int/classifications/icf 

 

Metodi didattici

Lezioni frontali.
Esercitazioni pratiche sulla valutazione, l'utilizzo e l'addestramento all'uso di ausili

Modalità di verifica dell'apprendimento

Presentazione di elaborato, in power point, di adattamento del domicilio per renderlo accessibile e fruibile ad una persona con disabilità, inviduandone anche gli ausili da proporre per l'autonomia. 

Strumenti a supporto della didattica

PC, videoproiettore, Ausili

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Marco Colombo