75792 - PEDAGOGIA DELL'ESPRESSIONE ARTISTICA (1) (LM)

Scheda insegnamento

  • Docente Michele Caputo

  • Crediti formativi 6

  • SSD M-PED/01

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Orario delle lezioni dal 03/02/2020 al 04/03/2020

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere Istruzione di qualità

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente: - è in grado di problematizzare il tema della espressione artistica nelle sue diverse componenti; - è in grado di osservare e valutare un'attività didattico-formativa rivolta a specifiche competenze di tipo artistico; - ha sviluppato una propria concezione dell'insegnamento/ formazione in relazione al proprio campo specifico di espressione artistica; - è in grado di formulare principi metodologici funzionali al campo di espressione artistica di sua competenza.

Programma/Contenuti

Questo corso, al suo quarto anno di attivazione, presenta un impianto in parte sperimentale che richiede una partecipazione attiva e critica degli Studenti interessati, per cui la frequenza è caldamente raccomandata. Agli studenti non frequentanti è richiesto di partecipare, per essere ammessi agli esami, a due colloqui tutoriali da programmare in tempo utile (due mesi prima dell’eventuale appello) negli orari di ricevimento del docente. Si tratta di un insegnamento pre-professionale, rivolto principalmente ad animatori culturali e sociali, ma anche ad educatori in genere e insegnanti (nella misura in cui gli insegnanti della scuola di base svolgono attività di educazione all’espressione di sé, in tutti i livelli scolastici, dentro e fuori dalla scuola). Pertanto, esso può essere utilmente integrato con il corso di Teoria e Pratica della Formazione. Alcune lezioni seminariali, di altri Docenti, verranno proposte nel corso delle lezioni, sempre allo scopo di una integrazione multidisciplinare, per motivi didattici e di ricerca.

Il primo obiettivo del corso concerne la definizione e la comprensione della "espressione artistica" come attività olistica ed integrale, e del rapporto che in essa si instaura fra le dimensioni emozionali e motivazionali e le abilità/ competenze tecniche specifiche, in particolare nel corso dell'età evolutiva. Eguale importanza si intende riconoscere (attivando percorsi di auto-riflessività) ai vissuti (rappresentazioni, motivazioni, emozioni) di coloro che, da educatori e/o da insegnanti, si trovano a svolgere attività legate all'espressione artistica, allo scopo di orientarli al controllo della propria comunicazione.

Per l'anno 2019/20 il corso si concentrerà sulle intersezioni tra arte, religiosità e educazione, con particolare attenzione al canto, alla danza, alla drammatizzazione e alle immagini. Percorsi specifici differenziati, e letture personali differenti, verranno concordati con gli studenti frequentanti.


Testi/Bibliografia

Parte generale:

Caputo M. (a cura di), Pedagogia dell’espressione artistica, Franco Angeli, Milano, 2019.

Parte monografica:

Caputo M., Pinelli G., Arte, religiosità, educazione, Franco Angeli, Milano, 2018.

Ulteriori indicazioni bibliografiche e/o materiali didattici in via di elaborazione, verranno segnalati all'inizio del corso o verranno indicati direttamente dal docente in sede di ricevimento (NO MAIL).


Metodi didattici

Lezioni frontali, laboratori, simulazioni in aula, tavole rotonde a più voci.


Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame valuterà attività personali dello studente, concordate con il docente, e da questi seguite con modalità tutoriali, e potrà comportare un colloquio a integrazione.


Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Michele Caputo