75293 - NEUROLOGIA -

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del modulo lo studente possiede la conoscenza e capacità di comprendere le principali alterazioni del sistema nervoso. Riconosce le alterazioni posturali e di movimento che si manifestano nelle patologie neurologiche e ne comprende la patogenesi, il significato oggettivo e l'evoluzione. Conosce ed ha la capacità di comprendere gli elementi extramotori che interagiscono con la motricità.

Contenuti

L'esame della forza , della sensibilità, dei riflessi, del tono muscolare, della marcia, della parola, della coordinazione,dell'equilibrio,dei nervi cranici

Le sindromi neurologiche : piramidale, del II motoneurone, cerebellare, extrapiramidale, sensitive.

La patologia dei nervi cranici

Le malattie cerebrovascolari : ictus ischemico ed emorragico, le vasculopatie croniche

La sclerosi multipla

La sclerosi laterale amiotrofica

Le demenze

Il morbo di Parkinson ed i parkinsonismi

Le neuropatie periferiche

Le miopatie

La miastenia

I comi e la morte cerebrale

Le epilessie

Le cefalee

I disturbi del sonno

Testi/Bibliografia

A.Padovani, B.Borroni, M.S. Cotelli. Neurologia per le Professioni Sanitarie. Piccin

P.Pazzaglia - Clinica Neurologica - Esculapio

Metodi didattici

Lezioni frontali.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto costituito da 33 domande a scelta multipla (4 possibili risposte di cui 1 corretta).

Strumenti a supporto della didattica

Diapositive e documenti video.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Piero Parchi