75258 - IGIENE ED EDUCAZIONE SANITARIA -

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del modulo lo studente possiede le conoscenze e la capacità di comprendere i principi teorici dell'epidemiologia e dell'igiene ospedaliera, i principi di analisi dei problemi di salute di una comunità e le risposte dei servizi sanitari e socio-assistenziali.

Contenuti

Nozioni generali di epidemiologia e prevenzione

I determinanti della salute e della malattia. Obiettivi e metodi della prevenzione primaria, secondaria e terziaria. L'educazione alla salute.

Epidemiologia e prevenzione del rischio infettivo

Rapporto parassita/ospite, sorgenti di infezione, vie di eliminazione e vie di ingresso degli agenti infettanti, modalità di trasmissione, veicoli e vettori di infezione. Fattori favorenti le infezioni. Andamento delle malattie infettive nelle collettività.

Profilassi generale delle infezioni. Immunoprofilassi attiva e passiva, tipi di vaccini, obiettivi degli interventi vaccinali, il calendario delle vaccinazioni, le vaccinazioni per gli operatori sanitari. Chemioprofilassi. Principi generali di antisepsi, disinfezione e sterilizzazione, indicazioni per la corretta gestione dei disinfettanti, principali principi attivi.

Cenni di epidemiologia e profilassi delle principali infezioni aerodiffuse; delle infezioni a circuito fecale-orale; delle infezioni a trasmissione ematica (infezioni da HIV, HBV, HCV).

Epidemiologia e prevenzione delle infezioni correllate all'assistenza (ICA). Precauzioni standard e precauzioni basate sulla modalità di trasmissione. Misure di emergenza in caso di infortunio a rischio biologico.

Testi/Bibliografia

  • N. Comodo, G. Maciocco - Igiene e Sanità Pubblica. Manuale per le professioni sanitarie. - Carocci Faber Editore.
  • C. Meloni - IGIENE per le lauree delle professioni sanitarie - Casa Editrice Ambrosiana.

Metodi didattici

Lezioni frontali partecipate, analisi di video

 

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame  mira a verificare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

  • conoscere i rischi infettivi e i relativi metodi di prevenzione
  • conoscere in particolare le misure da applicare in ambito professionale per prevenire le infezioni correlate all'assistenza
  • conoscere le misure d'emergenza in caso di infortunio a rischio biologico

La valutazione prevede una prova scritta facoltativa (domande a risposta multipla e domande aperte) e una prova finale d'esame orale.

Strumenti a supporto della didattica

Piattaforma IOL

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Rossella Sacchetti