74770 - DIRITTO NOTARILE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Il corso intende fornire agli studenti dell'ultimo anno del corso legale delle lauree magistrali in giurisprudenza una iniziale conoscenza dell'attività notarile per chi sia già interessato a questo particolare settore del diritto, o per chi voglia conoscerlo meglio nell'indecisione sulla strada giuridica da intraprendere nel post laurea fornendo loro una chiave di lettura in più.

Inoltre, potrebbe rivolgersi anche ai futuri magistrati, avvocati ed archivisti degli Archivi Notarili per avere un inquadramento del mondo notarile, o comunque per avere gli strumenti per decidere di sostenere anche il concorso notarile contribuendo a fornire una preparazione unitaria.

L'obbiettivo primario del corso è quello di consentire allo studente di ricostruire con competenza una branca del diritto che si trova a cavallo fra diritto civile, diritto commerciale e diritto tributario, fra codice civile e legislazione speciale, fornendo gli strumenti giuridici per muoversi fra atti inter vivos e mortis causa.

Programma/Contenuti

DIRITTO NOTARILE (Modulo 1) - Parte Generale

Pietro Zanelli

Modalità di erogazione: In presenza (Convenzionale)

ASPETTI INTRODUTTIVI

1. Competenza del notaio e ordinamento notarile.

2. Il notariato e la liberalizzazione delle professioni.

3. Forma e contenuto degli atti notarili. La responsabilità disciplinare notarile.

IL NOTAIO E IL DIRITTO CIVILE

4. Diritti immobiliari: la tutela degli acquirenti di immobili da costruire (D.Lgs. 122/2005)

5. Segue: la cessione di cubatura e il nuovo n. 2-bis dell'art. 2643 c.c. La multiproprietà ed il Codice del Consumo come da ultimo modificato. I vincoli alla circolazione degli immobili: la circolazione dei beni storico artistici di cui al D.Lgs. 42/2004.

6. La trascrizione, dalla tassatività alla elasticità.

7. Segue: l'art. 2645-quater e la trascrizione dei vincoli pubblicistici.

8. Mutui e ipoteca: la surroga nel credito ed il trasporto di ipoteca.

9. La nuova disciplina del condominio: aspetti notarili.

10. La nuova filiazione, i rapporti di fatto, i Dico ed i contratti di convivenza.

IL NOTAIO ED IL DIRITTO COMMERCIALE

11. La giurisdizione volontaria societaria: l'omologa/iscrizione notarile nel registro delle imprese. Le cessioni di aziende, le fusioni e le trasformazioni di imprese in generale e i contratti di lavoro ai sensi dell'art. 2112 c.c.

12. Dai distretti ai contratti di rete. Nuove soggettività e il rapporto con i contratti di lavoro.

 

74770 - DIRITTO NOTARILE (Modulo 2) - Parte Speciale

---------------

Modalità di erogazione: In presenza (Convenzionale)

ATTI INTER VIVOS

1. La struttura del contratto di compravendita. Le tipologie di compravendita.

2. La struttura del contratto di donazione. Le tipologie di donazione.

3. Le convenzioni matrimoniali e la volontaria giurisdizione.

ATTI SOCIETARI

4. La struttura del contratto di società e dei verbali societari.

5. Le nuove società semplificate e a capitale ridotto, le nuove start-up innovative.

6. Le cessioni d'azienda, le fusioni e le trasformazioni di imprese in generale ed i contratti di lavoro ai sensi dell'art. 2112 c.c.

ATTI MORTIS CAUSA

7. La forma dei testamenti. Principi generali in materia successoria.

8. Segue: legittimari e divieto di patti successori.

9. I patti di famiglia: la successione nell'impresa.

GLI ADEMPIMENTI NOTARILI

10. La trasmissione telematica degli atti e relativi adempimenti. Il documento informatico, la firma elettronica e la firma digitale, l'atto digitale.

11. Profili tributari: le nuove imposte, le agevolazioni, le Onlus.

12. Il notaio come archivista: conservazione degli atti fra tradizione ed innovazione.

Testi/Bibliografia

Si consiglia quale testo di riferimento:
M. DI FABIO, Manuale di notariato, Milano, Giuffrè, 2014.

Sarà inoltre suggerita la lettura di alcuni capitoli de:
L. GENGHINI (a cura di), Manuali Notarili, Padova, Cedam.
P. ZANELLI, Gli atti e i verbali societari, in Trattato di diritto civile e commerciale, a cura di F. Galgano, Padova, Cedam.
P. ZANELLI (a cura di), Guida notarile, Torino, Utet, 2010 (con scritti di P. Zanelli. B. Caliendo, M. Palmeri, S. Princivalle).

Durante gli incontri potranno essere forniti ulteriori materiali e/o dispense su specifici argomenti.

Metodi didattici

La verifica dell'apprendimento avverrà attraverso un esame orale su tutto il programma oggetto di insegnamento.
Per gli studenti che avranno frequentato almeno il 75% delle lezioni potranno essere concordate delle prove parziali o la stesura di elaborati di approfondimento su specifici argomenti oggetto di esame.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Consulta il sito web di Pietro Zanelli

Consulta il sito web di Biagio Caliendo

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Pietro Zanelli

Consulta il sito web di Biagio Caliendo