34794 - ANALISI NUMERICA LM

Scheda insegnamento

  • Docente Lucia Romani

  • Crediti formativi 6

  • SSD MAT/08

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Inglese

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo studente apprende i metodi numerici per problemi differenziali. Al termine del corso lo studente conosce gli aspetti numerico-matematici e le principali metodologie algoritmiche che gli permettono di risolvere al calcolatore problemi differenziali di interesse nell'Ingegneria.

Programma/Contenuti

Prerequisiti:

Sono richieste conoscenze pregresse di Analisi Matematica, Geometria e programmazione in Matlab. Si richiede inoltre la conoscenza degli argomenti di base dell'Analisi Numerica.

Programma:

1. Integrazione numerica: formule Gaussiane aperte e chiuse.

2. Derivazione numerica: approssimazione delle derivate per differenze finite.

3. Metodi iterativi per la risoluzione numerica di sistemi lineari e non-lineari.

4. Equazioni differenziali ordinarie: problemi ai valori iniziali. Metodi one-step (Runge-Kutta) e metodi multistep di Adams. Metodi Predictor-Corrector. Metodi BDF. Problemi stiff.

5. Equazioni differenziali ordinarie: problemi con valori ai limiti. Metodi shooting, metodi alle differenze finite e metodi di collocazione.

6. Equazioni alle derivate parziali. Classificazione. Problemi lineari iperbolici, parabolici ed ellittici. Metodi numerici per la loro risoluzione: metodi alle differenze finite e metodi degli elementi finiti.

Testi/Bibliografia

Fondamentale sarà l'utilizzo degli appunti presi a lezione e del materiale informatico reso disponibile in rete. Per ulteriori approfondimenti si consigliano:

[1] J. Stoer, R. Bulirsch: Introduction to Numerical Analysis (3rd ed.), Springer, 2002.

[2] R.J. LeVeque: Finite Difference Methods for Ordinary and Partial Differential Equations, SIAM, Philadelphia, 2007.

[3] C.T. Kelley: Iterative Methods for Linear and Nonlinear Equations, SIAM, 1995.

[4] A. Quarteroni, R. Sacco, F. Saleri: Numerical Mathematics, 2nd ed., Springer, 2007.

[5] U.M. Ascher, L.P.Petzold: Computer Methods for Ordinary Differential Equations and Differential-Algebraic Equations, SIAM, 1998.

[6] K. Atkinson, W. Han, D. Stewart: Numerical Solution of Ordinary Differential Equations, John Wiley and Sons, 2009.

[7] D.F. Griffiths, J.W. Dold, D.J. Silvester: Essential Partial Differential Equations, Springer, 2015.

[8] M.S. Gockenbach: Understanding and Implementing the Finite Element Method, SIAM, 2006.

Metodi didattici

Il corso è strutturato in lezioni frontali ed esercitazioni in laboratorio. Più precisamente, alle lezioni frontali in aula in cui vengono presentati i metodi numerici per la risoluzione di problemi descritti da equazioni differenziali ordinarie o alle derivate parziali, fanno seguito esercitazioni in laboratorio che mirano all'implementazione di tali metodi in MATLAB e allo sviluppo di un'adeguata sensibilità e consapevolezza del loro utilizzo.


Modalità di verifica dell'apprendimento

La prova d'esame mira a verificare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici:

- conoscenza degli aspetti numerico-matematici e delle principali metodologie algoritmiche per la risoluzione di problemi descritti da equazioni differenziali ordinarie o alle derivate parziali;

- capacità di risolvere in modo efficiente problemi reali di interesse nell'Ingegneria, utilizzando o costruendo metodi numerici e programmi di calcolo in ambiente MATLAB.

L'esame di fine corso (la cui valutazione è in trentesimi) si svolgerà in un'unica prova che comprende, sia la realizzazione al calcolatore di codici MATLAB per la risoluzione di problemi differenziali, che la risposta scritta a domande teoriche sugli argomenti trattati nelle lezioni frontali.

Durante la prova non è ammesso l'uso di materiale di supporto quale libri di testo, appunti, supporti informatici.

Strumenti a supporto della didattica

Il corso prevede un'attività di laboratorio in cui si utilizzerà il software MATLAB. Il relativo materiale didattico verrà messo a disposizione dello studente in formato elettronico e sarà reperibile sulla piattaforma IOL (Insegnamenti OnLine).

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Lucia Romani