42395 - TIROCINIO 3 (BO)

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del periodo di tirocinio lo studente possiede conoscenze e competenze che gli permettono di applicare, in autonomia, il processo fisioterapico utilizzando il ragionamento clinico per erogare un trattamento coerente con linee guida internazionali e la pratica basata su prove di efficacia. Realizza la propria attività professionale rispondendo efficacemente ai bisogni di salute individuale e/o collettiva. Valuta l'efficacia del proprio operato, identificando le criticità e partecipando alla loro soluzione. Rispetta le diversità culturali, i valori e i diritti del singolo e della collettività. Realizza in modo compiuto, attraverso l'uso abituale e giudizioso della comunicazione, delle emozioni, dei valori, un atteggiamento creativo orientato alla ricerca della riflessione nella pratica quotidiana a beneficio del singolo individuo e della comunità.

Contenuti

Il tirocinio 3 viene svolto in realtà specialistiche su tutti gli ambiti di interesse riabilitativo/fisioterapico: ortopedia, neurologia, esiti di amputazione, neonatologia, esiti di lesioni midollari, esiti di chirurgia addominale o trapiantologia

Testi/Bibliografia

si rimanda ai testi specifici delle lezioni programmate nei piani didattici o al materiale che può essere distribuito nelle sedi di tirocinio

Metodi didattici

Tirocinio pratico, esperienza clinica diretta

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame di idoneità del 3 anno, con caso clinico reale, a cui è possibile accedere dopo la positiva effettuazione di tutti i tirocini programmati del 3 anno

Strumenti a supporto della didattica

I tirocini sono svolti affiancando lo studente ad un tutor clinico. Il tutor clinico è un fisioterapista adeguatamente formato ai sensi del vigente ordinamento didattico (D.M. 270/04)

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Adriana Semprini