69399 - LINGUA E CULTURA SPAGNOLA II (SECONDA LINGUA)

Scheda insegnamento

  • Docente Maria Enriqueta Perez Vazquez

  • Crediti formativi 5

  • SSD L-LIN/07

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Spagnolo

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo/a studente/ssa - conosce gli elementi fondamentali della lingua e della cultura spagnola - è capace di comprendere e produrre testi scritti e discorsi orali, esprimendosi con relativa scioltezza e spontaneità

Programma/Contenuti

Il corso si propone di consolidare le competenze comunicative linguistiche acquisite nell'anno precedente e di approfondire le conoscenze linguistiche, in una prospettiva contrastiva rispetto all'italiano, attraverso una revisione approfondita di alcuni argomenti specifici di particolare rilievo per il futuro mediatore, interprete e traduttore. I principali argomenti di contrasto saranno l'opposizione ser/estar, le preposizioni e il modo verbale. Un argomento nuovo sarà la voce passiva, ad esempio. Una speciale attenzione sarà rivolta all'analisi di testi di diversa tipologia, all'individuazione delle loro peculiarità e allo sviluppo della capacità di riformulazione e parafrasi, per ottenere un arricchimento della produzione scritta e orale.

Testi/Bibliografia

I testi specifici e la bibliografia saranno forniti durante il corso.

La bibliografia di consultazione è la seguente:

- Aguilar Domingo, María Soledad; Pérez Vázquez, María Enriqueta, 2013, “¿Qué significa educación?”. Palabras con aroma de mujer. Studi in onore di Alessandra Melloni. María Isabel Fernández García; Mariachiara Russo (eds.), Intralinea, Special Issue.

- Grammatica Spagnola (1997), Manuel Carrera Diaz, Bari, Laterza.

- Gramática didáctica del español (1997), Leonardo Gómez Torrego, Madrid, Ediciones sm-Hoepli.

- Contrastiva. Grammatica della lingua spagnola (2010), Juan Carlos Barbero, Felisa Bermejo, Félix San Vicente, Bolonia, Clueb.

- Gramática de referencia de la lengua española. (2010), María Lozano Zahonero, Milano: Hoepli.

- Gramática de perfeccionamiento de la lengua española. (2011), María Lozano Zahonero, Milano: Hoepli.

Metodi didattici

Studio grammaticale (morfosintattico, semantico e lessicologico) della lingua spagnola finalizzato all'acquisizione di una competenza linguistica.

Le lezioni sono frontali e prevedono partecipazione attiva degli studenti con interventi orali sia in discussioni su temi di attualità sia con degli esercizi grammaticali. Inoltre gli studenti sono tenuti a consegnare ogni settimana una produzione scritta su un tema di attualità o un tema di cultura del mondo ispanico che sarà corretta dalla docente. Gli interventi orali da parte degli studenti verseranno su un tema di attualità a scelta o sui film in lingua spagnola visti a casa, forniti dal docente.

Le lezioni del corso prevedono l'obbligo di frequenza da parte dello studente del 70%.

Modalità di verifica dell'apprendimento

La prova di verifica consisterà in una prova scritta dove si verificherà l'apprendimento della grammatica spagnola con esercizi tipo cloze e una produzione scritta, dove si verificherà la capacità di redazione, la coesione e la coerenza nella stesura di un testo scritto.

Una volta superata la prova scritta, lo studente potrà presentarsi alla prova orale, dove lo studente dovrà dimostrare di aver letto i romanzi di lettura obbligatoria, attraverso un commento critico.

La nota dell'esame scritto e dell'esame orale faranno media.



Strumenti a supporto della didattica

Lo studio si farà attraverso l'analisi e il commento di testi (audiovisivi e scritti) di attualità e cultura spagnola, mediante le piattaforme di Ateneo.

Fondamentale sarà la consultazione della bibliografia per integrare e approfondire gli appunti delle lezioni e il dossier fornito dal docente all'inizio del corso.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Maria Enriqueta Perez Vazquez