67121 - FORMULAZIONI FITOCOSMETICHE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente ha conoscenze relative alle metodiche di formulazione, produzione ed utilizzazione di cosmetici da substrati vegetali con particolare riferimento agli aspetti chimici, tecnologici e funzionali. Inoltre possiede nozioni relative ai sistemi cosmetici monofasici, bifasici e di carattere non convenzionale mediante attività esercitazionali a posto singolo. Conosce infine le norme che disciplinano la produzione e la vendita dei prodotti cosmetici.

Contenuti

Lezioni teoriche

Cenni sulla storia della cosmesi. Fitocosmesi. Zoocosmesi. Cosmesi minerale. Cosmeceutica.

La pelle e i suoi annessi. Anatomia e fisiologia della pelle e dei capelli. Principi dell'assorbimento percutaneo.

Definizione di cosmetico e principali funzionalità cosmetiche.

Materie prime cosmetiche. Inventario Europeo degli Ingredienti Cosmetici e nomenclatura INCI. Lipidi. Tensioattivi. Modificatori reologici. Umettanti. Antiossidanti e sequestranti. Conservanti. Coloranti. Sostanze ausiliarie. Sostanze odorose.

Forme cosmetiche: classificazione e tecniche preparative. Soluzioni acquose, idroalcoliche, silico-alcoliche ed oleose. Tensioliti. Geli acquosi, glicolici ed alcolici. Paste acquose ed idrogliceriche. Emulsioni-gel. Emulsioni O/A. Emulsioni A/O-A/S. Emulsioni multiple, microemulsioni e geli bifasici micellari. Sistemi lipidici anidri: unguenti, lipogeli, paste e sticks. Sistemi solidi: polveri e sali. Forme cosmetiche non convenzionali: patches, micro/nanoparticelle, liposomi, fitosomi, nanosomi, sistemi complessi di inclusione, cristalli liquidi.

Cosmesi funzionale. Prodotti per la pelle secca: idratanti/barriera. Prodotti per la pelle grassa. Prodotti antinvecchiamento. Prodotti solari e dopo sole. Prodotti per la pelle sensibile e couperose. Prodotti per il corpo: trattamento cosmetico della cellulite e delle smagliature. Prodotti per la detersione. Prodotti per la deodorazione. Prodotti per i capelli: antiforfora e sebonormalizzanti, coloranti, condizionanti, filmogeni e fissativi. Prodotti cosmetici per l'infanzia.

Impiego delle piante in cosmesi. Definizione di fitocosmetico. Utilizzo delle sostanze vegetali in relazione alla funzionalità dei diversi fitocosmetici. Preparazioni estrattive ottenute da droghe vegetali quali sistemi o ingredienti cosmetici.

Legislazione cosmetica. Disposizioni legislative che disciplinano la produzione e la vendita dei prodotti cosmetici.

Esercitazioni di laboratorio

Soluzioni e solubilizzazioni, tensioliti, geli, paste, emulsioni O/A, emulsioni A/O, sistemi lipidici anidri, sistemi solidi.


Testi/Bibliografia

Copie delle slides delle lezioni (http://campus.unibo.it/ ).

G. D'AGOSTINIS, E. MIGNINI, Manuale del cosmetologo, Ed. Tecniche Nuove, Milano, 2014.

A. BOVERO, Dermocosmetologia, Ed. Tecniche Nuove, Milano, 2011.

G. PROSERPIO, Chimica e tecnica cosmetica 2000, Ed. Sinergia, Milano, 1999.

G. PROSERPIO, B. AMBRECK, M. CEOLONI, Prontuario del cosmetologo, Ed. Tecniche Nuove, Milano, 2001.

G. PENAZZI. Come sono fatti i cosmetici. Guida pratica alla lettura dell'INCI. EDRA LSWR, Milano, 2015.


Metodi didattici

Il corso si compone di lezioni teoriche (5 CFU, 40 ore) volte a fornire conoscenze relative alle materie prime, alla formulazione ed alla funzionalità dei prodotti cosmetici e fitocosmetici e di esercitazioni di laboratorio a posto singolo (1 CFU, 12 ore) che permettono allo studente di mettere in pratica le tecniche preparative dei principali sistemi cosmetici monofasici e bifasici acquisite in aula.


Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Esame orale volto a verificare sia le conoscenze teoriche degli argomenti trattati che la capacità di utilizzare tali conoscenze nella pratica cosmetica. In particolare, in accordo con gli obiettivi didattici del corso, verranno valutate: - le conoscenze relative alle sostanze funzionali cosmetiche, con particolare riferimento a quelle di origine vegetale; - le conoscenze relative alle principali metodologie formulative dei sistemi cosmetici monofasici e bifasici; - le conoscenze relative alle norme che disciplinano la produzione e la vendita dei prodotti cosmetici.

Iscrizione obbligatoria mediante AlmaEsami.


Strumenti a supporto della didattica

Le lezioni teoriche verranno svolte in aula mediante l'ausilio di strumenti audiovisivi quali videoproiettore e PC. Le esercitazioni verranno svolte in laboratori didattici attrezzati con gli strumenti tradizionalmente utilizzati nella pratica cosmetico-erboristica: mortai, capsule di porcellana, piastre per paste ecc.


Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Paolo Blasi