08147 - CHIMICA AGRARIA

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere Energia pulita e accessibile Lotta contro il cambiamento climatico La vita sulla terra

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di comprendere i principali processi chimici e biochimici dei vari compartimenti suolo-pianta ed inoltre, acquisirà le conoscenze elementari di fertilità del suolo e come deve essere valutata e preservata.

Contenuti

Parte 1 Elementi di Biochimica Agraria (totale 30 ore)

Struttura delle macromolecole:

-Amminoacidi e peptidi

-Proteine (struttura, primaria, secondaria, terziaria e quaternaria)

- Enzimi (cinetica enzimatica, inibitori enzimatici)

-Carboidrati (semplici e polisaccaridi)

-Lipidi (saturi e insaturi)

Metabolismo energetico:

-Glicolisi

-Ciclo di Krebs

-respirazione cellulare

Fotosintesi e Ciclo di Calvin

Parte 2. Elementi di Chimica del Suolo (totale 30 ore)

Le proprietà chimiche del suolo

- Grado di reazione chimica (pH)

- Potere tampone

-Capacità di scambio cationico e anionico

- Sostanza organica e sostanze umiche

Cicli dei principali elementi (N, P, S, K)

Indici chimici e biologici di fertilità del suolo

Fertilizzanti minerali e organici

 

Testi/Bibliografia

Il materiale didattico presentato a lezione non è sostitutivo dei testi di riferimento ma integrativo di questi, e costituisce una guida per la selezione e la comprensione degli argomenti da trattare. I testi di riferimento sono:

J.M Berg, J.L. Tymoczko, L. Stryer Biochimica. Zanichelli, 2012.

P. Sequi, C. Ciavatta, T. Miano. Fondamenti di Chmica del Suolo. Patron Editore 2017.

 P. Violante. Chimica e fertilità del suolo. Edagricole, 2013

L. Scarponi (a cura). Biochimica agraria. Patron, 2003

Per gli studenti che intendono sostenere l'esame in lingua inglese si consigliano i seguenti testi:

D. L. Sparks. Environmental soil chemistry. Academic Press, 2003

J. M. Chesworth, T. Stuchbury, J.R. Scaife. An introduction to agricultural biochemistry. Chapman & Hall, 1998.

Metodi didattici

L'insegnamento si compone di 36 ore di lezioni frontali in aula  e 24 ore in seminari su argomenti di complementari al corso.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L’esame di fine corso mira a valutare il raggiungimento degli obiettivi:

-Conoscere le principali nozioni delle biomolecole, del metabolismo energetico e della fotosintesi.

-Conoscere la definizione di suolo, la sua composizione e le sue proprietà chimiche, biochimiche e la composizione dei fertilizzanti.

La verifica dell'apprendimento avviene attraverso il solo esame finale. Il colloquio orale vuole valutare le capacità critiche e metodologiche maturate dallo studente. Il raggiungimento da parte dello studente di una visione organica degli argomenti discussi a lezione congiunta alla loro utilizzazione critica, la dimostrazione del possesso di una padronanza espressiva e di linguaggio specifico saranno valutati con voti di eccellenza. La conoscenza meccanica della materia, capacità  di analisi non articolate e/o un linguaggio non  appropriato porteranno a valutazioni sufficiente; lacune formative e/o linguaggio inappropriato – seppur in un contesto di conoscenze minimali del materiale d’esame - condurranno a voti che non supereranno la sufficienza.

Il voto finale viene calcolato come media aritmetica dei voti riportati nei due quesiti specifici su argomenti di Biochimica e Chimica del suolo. La durata della prova orale è mediamente di 20-30 minuti.

Gli studenti che desiderano sostenere l'esame in lingua inglese devono richiederlo al docente almeno due giorni prima dell'esame

Strumenti a supporto della didattica

Il materiale didattico presentato a lezione verrà messo a disposizione dello studente in formato elettronico tramite internet. Per ottenere il materiale didattico: https://iol.unibo.it/ Username e password sono riservati a studenti iscritti all'Università di Bologna

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Ornella Francioso