11406 - STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del modulo lo studente possiede la capacità di applicare conoscenza e comprensione rispetto ai principali strumenti statistici utili alla pianificazione ed elaborazione dei dati relativi a progetti di ricerca propri del campo delle scienze fisioterapiche.

Contenuti

·        Definizione di statistica e sue finalità

·        Definizione delle variabili e del concetto di distribuzione

·        Graficazione dei dati ed interpretazione dei grafici

·        Statistica descrittiva di base

·        Statistica inferenziale: i test di confronto (ANOVA, ANCOVA, t-test, test non parametrici)

·        Statistica di correlazione: analisi bivariata, regressione univariata, regressione multivariata

·        Statistica di associazione: regressione logistica

·        Statistica di predizione: Analisi di Cox, Analisi di sopravvivenza, Curve di Kaplan-Meyerù

·        La diagnostica: sensibilità e specificità, le curve ROC

·        Revisioni sistematiche e Metanalisi: definizione, interpretazione dei dati

I principali test statistici verranno mostrati applicativamente come output del software statistico SPSS 21.0.

 

Testi/Bibliografia

Ripoli A. Statistica medica facile. Alice nel paese del p-value.

Norman G.R., Streiner D.L. Biostatistics: The Bare Essentials, 3a edizione

Ann Weaver, Stephen Goldberg. Clinical biostatistics and epidemiology made ridiculously simple. MedMaster Inc., Miami, USA, 2012

Metodi didattici

Didattica frontale

Dimostrazione di analisi statistica e creazione grafici e tabelle con SPSS 21.0

Interpretazione degli output creati

Modalità di verifica dell'apprendimento

Test per quiz a risposta multipla

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Arrigo Francesco Giuseppe Cicero