03281 - FISICA MEDICA

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del modulo lo studente possiede le conoscenze e la capacità di comprendere i principi della fisica necessari sia alla comprensione della materia vivente (nel contesto ambientale, biologico e medico), sia la conoscenza della strumentazione biomedica e biotecnologica utilizzata in ambito riabilitativo.

Contenuti

  1. Introduzione degli elementi matematici e fisici necessari nel prosieguo del corso. Sistemi di unità di misura. Grandezze scalari e vettoriali. Operazioni tra vettori.
  2. Statica: forze ed equilibrio. Leggi di Newton. Esempi di forze. Componenti di una forza. Momento di una forza. Condizioni di equilibrio. Baricentro. Applicazioni in fisioterapia.
  3. Cinematica e dinamica. Sistemi di riferimento. Moto unidimensionale e bidimensionale. Leggi della dinamica. Quantità di moto e impulso.
  4. Energia. Lavoro e energia. Energia cinetica e potenziale. Conservazione dell'energia. Rendimento, potenza e metabolismo.
  5. Fluidi. Pressione. Proprietà dei fluidi. Legge di Pascal. Spinta di Archimede. Fluidodinamica. Principio di Bernoulli. Fluidi reali. Potenza del cuore e sistema circolatorio.
  6. Gas e liquidi. Temperatura e legge dei gas ideali. Tensione superficiale. Soluzioni. Applicazioni al sistema respiratorio.
  7. Solidi. Trazione, compressione e legge di Hooke. Modulo di Young.
  8. Calore e termodinamica. Calore specifico e capacità termica. Prima legge della termodinamica. Propagazione del calore. Termoregolazione del corpo umano. Trasformazioni termodinamiche.
  9. Fenomeni elettrici. Carica elettrica e forza di Coulomb. Campo elettrico, potenziale elettrico. Dipolo elettrico. Fenomeni elettrici e cellule.

Testi/Bibliografia

- "Fisica per Medicina, Farmacia e Biologia", A.H. Cromer, Piccin Editore.

- "Elementi di Fisica nelle Scienze Motorie", M. Gombia, N. Lanconelli.


Lucidi proiettati a lezione.

Metodi didattici

Lezioni in aula.

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame consiste in una prova scritta che si svolgerà in un'unica seduta. Con la prova scritta è assegnato un voto espresso in trentesimi che farà media con il voto di informatica e statistica. Allo studente verrà attribuito dal docente verbalizzante un solo voto per il corso integrato di Fisica, Statistica e Informatica.

La prova scritta consiste in un test con domande (a risposta multipla) ed esercizi da svolgere. La prova mira ad accertare il possesso delle conoscenze e competenze acquisite. Il tempo per lo svolgimento della prova è di sessanta (60) minuti.

Strumenti a supporto della didattica

Videoproiettore, PC, lavagna.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Nico Lanconelli