38378 - AFFIDABILITÀ E CONTROLLO DELLA QUALITÀ T

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Conoscenza dei concetti fondamentali riguardanti le tematiche della qualità e dell'affidabilità.

Programma/Contenuti

Prerequisiti/Propedeuticità consigliate

Per poter comprendere al meglio gli argomenti trattati durante il corso, è fortemente consigliato aver superato gli esami di base relativi all'analisi matematica e alla fisica.

Programma

Nozioni di Probabilità e Statistica; nozioni di metrologia, definizioni nell'ambito della Affidabilità; funzione di Affidabilità e Disponibilità, MTTF, MTBF, MTTR; affidabilità di missione; modelli di azzardo, analisi della affidabilità dei componenti e dei sistemi; modelli di degradazione; analisi FMEA, FMECA, FTA; prove di vita accelerate e troncate; funzione esponenziale e di Weibull.

Controllo statistico di processo, carte di controllo per variabili (x, R, S) e attributi (p, c, u). Capacità di un processo, ARL, ATS.

Il corso comprende esercitazioni numeriche sui principali argomenti del corso. Le esercitazioni vengono svolte alla lavagna.

Testi/Bibliografia

Testi consigliati:
  • Antonio Zanini, "Elementi di affidabilità", Progetto Leonardo
  • Douglas C. Montgomery, "Introduction to Statistical Quality Control", John Wiley & Sons

Appunti del docente

Metodi didattici

Lezioni frontali costituite da:

  • proiezione di slides
  • approfondimenti alla lavagna
  • esercitazioni alla lavagna

Modalità di verifica dell'apprendimento

Prova scritta comprendente anche la soluzione di un esercizio numerico.

Strumenti a supporto della didattica

Materiale didattico disponibile su AMS Campus e accessibile mediante password fornita dal docente.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Roberto Tinarelli