37458 - ECONOMIA AZIENDALE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente possiede gli strumenti essenziali per comprendere la struttura ed il funzionamento delle aziende, per analizzare le conseguenze economico-finanziarie delle decisioni aziendali e interpretare il sistema delle informazioni che compongono il bilancio d'esercizio. Lo studente apprende i criteri per l'analisi di decisioni ricorrenti quali la scelta del prezzo di vendita di un prodotto, dei livelli di capacità produttiva e le scelte relative all'internalizzazione o esternalizzazione delle attività produttive.

Programma/Contenuti

Nozione di azienda e classificazione delle forme giuridiche (5 ore)

Nozione di azienda nell'ambito dell'economia aziendale e dal punto di vista giuridico

La classificazione delle aziende ed i loro risvolti operativi

Breve inquadramento dei registri tenuti dalle aziende e collegamenti coi sistemi informatici

Introduzione alla contabilità generale (20 ore)

Logiche di tenuta della contabilità generale

Le scritture contabili relativi agli acquisti, alle vendite, agli incassi ed ai pagamenti

Le scritture relative alle forme di finanziamento

Le scritture relative ai professionisti

Le scritture relative al personale

Ammortamenti, plusvalenze, minusvalenze, sopravvenienze attive e passive

Le scritture di assestamento (ratei e risconti, fatture da emettere e da ricevere, rimanenze)

Introduzione alla lettura del bilancio (10 ore)

Principi di redazione del bilancio

Struttura dello Stato patrimoniale e del Conto economico

Dalla contabilità al bilancio

Lettura del bilancio e dei principali indici

Logiche degli strumenti di programmazione e controllo (10 ore)

Classificazione costi fissi e costi variabili (le logiche del direct costing)

Calcolo del punto di pareggio (BEP)

Classificazione costi diretti e costi indiretti (le logiche del full costing)

Introduzione alla redazione del budget

Testi/Bibliografia

Basilari saranno gli appunti presi durante le lezioni svolte in aula.

Di seguito si riportano le letture consigliate per gli approfondimenti (facoltative, ma utili)

Per comprendere i concetti basilari di economia aziendale:

- Economia Aziendale - Francesco Giunta - Cedam

Per esercitarsi con le scritture contabili:

- Contabilità e bilancio - Cerbioni, Cinquini, Sòstero - Mc Graw Hill

Per comprendere l'allocazione dei singoli conti negli schemi di bilancio ed i principi di redazione:

- Principi contabili OIC 11 e 12

Relativamente alla parte di programmazione:

- Bastia, Il Budget, Clueb

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto.

Un esercizio sarà relativo alla parte di contabilità generale, uno relativo all'allocazione dei conti negli schemi di bilancio (è consentito portare la stampa non annotate degli schemi di Stato patrimoniale e di Conto economico previsti dal Codice civile) ed un esercizio sul controllo di gestione (generalmente sull'applicazione del BEP). Può esserci un esercizio facoltativo relative ai principali indici o margini utilizzati nell'analisi di bilancio.

Ove possibile, gli esami verranno corretti immediatamente ed è necessario presentarsi nel giorno stesso all'orario indicato per la verifica del compito con il Docente. In caso contrario il voto si intende accettato.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Roberto Aprile