34368 - ORTODONZIA

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente possiede una preparazione che consente di conoscere le basi dell’Ortodonzia. In particolare lo studente è in grado di: • conoscere eziologia ed epidemiologia delle mal occlusioni; • riconoscere le indicazioni al trattamento ortodontico; • conoscere le basi della cefalometria ed eseguire tracciato; • effettuare una diagnosi differenziale nell’ambito delle mal occlusioni; • organizzare un ambiente di lavoro ortodontico; • riconoscere ed usare appropriatamente i principali strumenti usati in ortodonzia; • riconoscere ed usare appropriatamente i principali materiali per l’ortodonzia; • posizionare brackets su typodont; • eseguire semplici pieghe sui fili;

Contenuti

Crescita Cranio Facciale

Sviluppo della dentizione

Fasi della dentizione (decidua, mista e permanente)

Classificazione delle malocclusioni

Visita del paziente ortodontico

  • anamnesi
  • esame obiettivo
  • abitudini viziate
  • esami strumentali di base (impronte, rx e foto)

Valutazione della fase di crescita (carpo e vertebre cervicali)

Biologia del movimento dentario

Biomeccanica del movimento ortodontico

Testi/Bibliografia

Graber, Vanarsdall, Vig. Orthodontics. Current principles and techniques. Elsevier.

Proffit, Fields, Sarver. Contemporary orthodontics. Mosby.

Caprioglio, Levrini, Lanteri. Ortodonzia intercettiva. Edizioni Martina.

Cozzani. Giardino dell'ortodonzia. Edizioni Martina.

Alessandri Bonetti, Marini, Capurso. Il disgiuntore rapido del palato. Edizioni Martina.

Caprioglio. Collana di ortodonzia. Edizioni Martina.

Metodi didattici

Lezioni frontali

Modalità di verifica dell'apprendimento

Test in itinere

Esame scritto e orale

Strumenti a supporto della didattica

Lezioni frontali con supporto di proiezioni mediante computer.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Giulio Alessandri Bonetti