26031 - WOMEN AND SCIENCE - DONNE E SCIENZA

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo studente possiede conoscenze specifiche sulle scienze in prospettiva femminista

Programma/Contenuti

La Storia dell'Antropologia delle donne. Eredità, lotte e riconoscimento dell'antropologia delle donne (1900-1980)

Il corso presuppone una conoscenza buona della Storia dell'Antropologia. Si consiglia quindi agli studenti che non hanno affrontato la storia della disciplina nel proprio percorso di studi di consultare, nei manuali consigliati, almeno la parte relativa alla nascita dell'Antropologia negli Stati Uniti (Louis Henry Morgan, Franz Boas, Ruth Benedict e Margaret Mead).

In questo corso si tratterà in prima istanza la nascita dell'antropologia delle donne negli Stati Uniti  in particolare si prenderanno in considerazione le due allieve di Franz Boas, Ruth Benedict e Margaret Mead.

In seguito si analizzeranno i percorsi biografici di alcune donne, allieve dirette e indirette di Boas che non entrano nella Storia della disciplina.

Si tratteranno le ragioni disciplinari, politiche e le questioni di genere che hanno portato queste donne a non entrare nella storia della disciplina e ad essere considerate oggi come “hidden scholars”. Tra queste Matilda Coxe Stevenson (1849-1915), Elsie Clews Parsons (1875-1941), Gladys Reichard (1893-1955), Ella Cara Deloria (1889-1971), Zora Neale Hurston (1891-1960), Ruth Bunzel (1898-1990) e Ruth Landes (1908-1991). Di queste donne si analizzerà il percorso biografico, la produzione scientifica e le tematiche trattate nelle loro opere. 

Infine si affronterà il tema dell'eredità di queste donne e della nascita dell'antropologia post-moderna e femminista. In particolare si analizzerà il percorso di Ruth Behar e Catherine Lutz.

Programma dettagliato del corso:

mercoledì 25 settembre LE ALLIEVE DI FRANZ BOAS: RUTH BENEDICT E MARGARET MEAD

lunedì 30 settembre LE ALLIEVE NASCOSTE DI FRANZ BOAS

mercoledì 2 ottobre BENEDICT E MEAD E LE ALLIEVE NASCOSTE DI FRANZ BOAS

lunedì 7 ottobre LE ALLIEVE NASCOSTE DI FRANZ BOAS 3 ore di lezione

mercoledì 9 ottobre LEZIONE SOSPESA PER SEMINARIO INTERNAZIONALE

lunedì 14 ottobre LEZIONE SOSPESA PER SEMINARIO INTERNAZIONALE

mercoledì 16 ottobre SCRITTURE, EREDITÁ E LOTTE DELLE DONNE ANTROLOPOGHE AMERICANE 2 ore di lezione

lunedì 21 ottobre GLI ANNI SETTANTA E OTTANTA IN ANTROPOLOGIA: LE DONNE 3 ore di lezione

mercoledì 23 ottobre LE DONNE E IL FEMMINISMO 2 ore di lezione

lunedì 28 ottobre LE DONNE E IL FEMMINISMO 3 ore di lezione

mercoledì 30 ottobre RUTH BEHAR CATHERINE LUTZ E IL POST-MODERNISMO 2 ore di lezione

lunedì 4 novembre PRESENTAZIONE DA PARTE DEGLI ALLIEVI DEL CORSO E LEZIONE SEMINARIALE. La lezione si tiene in aula torresani, San Giovanni in Monte. ORE 10.00-13.00. 3 ore di lezione.

mercoledì 6 novembre PRESENTAZIONE DA PARTE DEGLI ALLIEVI DEL CORSO E LEZIONE SEMINARIALE La lezione si tiene in aula Torresani, San Giovanni in Monte. ORE 11.00-13.00. 2 ore di lezione.

lunedì 11 novembre PRESENTAZIONE DA PARTE DEGLI ALLIEVI DEL CORSO E LEZIONE SEMINARIALE La lezione si tiene in aula Torresani, San Giovanni in Monte. 3 ore di lezione.

INIZIO CORSO: 25 settembre 2019

ORARI E LUOGO DELLE LEZIONI:

lunedì 10:00 - 13:00 AULA D (Accesso da via Centotrecento, 18) Piano Terra, Via Centotrecento, 18.

mercoledì 11:00 - 13:00 AULA 2, Piano Terra, Via Zamboni, 33.

 

Testi/Bibliografia

I testi in programma d'esame sono tutti in lingua inglese a parte alcuni manuali di Storia della disciplina consigliati. Ad oggi non sono reperibili testi in lingua italiana che possano dare conto di questa parte della Storia dell'antropologia. 

ARTICOLI OBBLIGATORI:

• Lamphere L., Unofficial Histories: A Vision of Anthropology from the Margins. In American Anthropologist. Vol. 106, pp. 126-139, 2004.

• Lutz, C. The Erasure of Women's Writing in Sociocultural Anthropology. In American Ethnologist Vol. 17, pp. 611-627, 2001.

• Sanjek, R., The Position of Women in the Major Departments of An-thropology, 1967-76. In  American Anthropologist Vol. 80(4), pp, 894-904, 1978. 

• Sanjek, R., The American Anthropological Association Resolution on the Employment of Women: Genesis, Implementation, Dis- avowal and Resurrection. In Signs: A Journal of Women in Culture and Society Vol. 7, pp. 845-86, 1982. 

TESTI OBBLIGATORI:

• Behar R., & Gordon D.A. , Women Writing Culture,
Berkeley, University of California press, 1995.

• Behar R., Translated woman: crossing the border with Esperanzas, Boston, Beacon press, 1993.

 

Metodi didattici

Lezioni con power point.

All'inizio del corso verrà verificata la presenza degli studenti e delle studentesse frequentanti. Agli studenti che frequenteranno verrà richiesta la presentazione (in coppia con un compagno/a) di un argomento trattato a lezione e nella bibliografia. 

Tale presentazione sarà oggetto di valutazione (40%) e di discussione seminariale in aula.

Gli studenti e le studentesse potranno concordare l'argomento, richiedere materiali bibliografici e consigli durante le lezioni che saranno moduli di 3 (tre ore).

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame consiste in una prova esclusivamente orale per gli studenti NON FREQUENTANTI.

Per gli studenti FREQUENTANTI si organizzerà durante il corso una presentazione orale che vedrà coinvolti due/tre studenti ogni volta.

Le presentazioni saranno organizzate con la docente e prevederanno l'esposizione di un tema concordato (durante l'orario di ricevimento o nella pausa delle lezioni).

* Gli studenti dovranno preparare un power point e leggere alcuni articoli concordati con la docente (se necessario) o presentare criticamente il percorso scelto. Tale momento farà parte della valutazione finale e verrà farà una media per un 50% con l'esame orale. Nella presentazione dovrà essere chiarito il contributo dei singoli studenti.

* Nel colloquio orale si valuteranno le capacità di sintesi e di esposizione in italiano corretto. Lo studente dovrà mostrare di avere una conoscenza della storia della disciplina, di fare collegamenti e di sapersi orientare attraverso le diverse correnti di pensiero (affrontate a lezione e rintracciabili nei testi).

Valutazione.

Eccellenza: raggiungimento di una visione organica dei temi proposti durante le lezioni e impiego critico che dimostri padronanza dei contenuti e del lessico tecnico.

Valutazione media: conoscenze mnemonica e uso non del tutto accurato del lessico tecnico.

Valutazione sufficiente: conoscenza minima degli argomenti trattati (date e nomi), senza gravi errori.

Insufficienza: mancanza dei requisiti minimi (cioè della valutazione sufficiente)

 

Strumenti a supporto della didattica

Gli studenti frequentanti sono pregati di iscriversi alla seguente lista di distribuzione, così da potere ricevere eventuali comunicazioni urgenti circa variazioni dell'orario o della sede delle lezioni:

zelda.franceschi.Storia

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Zelda Alice Franceschi