88268 - ENVIRONMENTAL AND RESOURCE ECONOMICS

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Città e comunità sostenibili Consumo e produzione responsabili Agire per il clima La vita sulla terra

Anno Accademico 2018/2019

Programma/Contenuti

Il corso prende il via da una introduzione al concetto di esternalità ambientale come fallimento dei mercati concorrenziali, incapaci di produrre equilibri Pareto-efficienti. Questo fallimento rende necessario l'intervento del regolatore, di cui verrà illustrata la natura, discutendo gli strumenti della politica ambientale sia in termini teorici che pratici. In particolare, verranno discussi gli strumenti di comando e controllo (limiti alle emissioni e standard ambientali), quelli basati sul mercato (tasse, sussidi, permessi all'inquinamento, eccetera) e gli accordi su base volontaria. Verrà anche illustrata la possibilità di raggiungere soluzioni di natura negoziale tra le parti interessate (incluso il teorema di Coase).

La seconda parte del corso introduce il tema dello sfruttamento delle risorse naturali, sia rinnovabili che non rinnovabili, usando come riferimento l'analisi dell'evoluzione di una popolazione biologica indisturbata contenuta nel modello Lotka-Volterra. A partire da questo, la discussione si focalizzerà sulla cosiddetta tragedia dei beni comuni, che evidenzia l'inefficienza del libero accesso alla risorsa comune, a fronte dell'alternativa posta dall'accesso esclusivo o da un cartello. Le implicazioni dell'accesso libero o esclusivo verranno discusse in relazione alle possibili politiche regolative.

Testi/Bibliografia

I contenuti specifici a supporto del corso verranno esplicitati in classe. La bibliografia generale è la seguente:

D. Phaneuf and T. Requate, 2017, A Course in Environmental Economics: Theory, Policy and Practice, Cambridge University Press.

L. Karp, 2017, Natural Resources as Capital, The MIT Press.

R. Perman, Yue Ma, J. McGilvray, and M. Common, 2012, Natural Resource and Environmental Economics, 4th edition, Pearson Education.

J.D. Murray, 2001, Mathematical Biology, Volumes I and II, Springer (questo testo offre un'eccellente esposizione dei modelli che illustrano la dinamica delle popolazioni biologiche, che possono essere usati per sviluppare modelli economicamente sensati dello sfruttamento e della gestione delle specie).

Metodi didattici

lezione frontale supportata da slides

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame finale composto da due domande per ciascun modulo. Entrambe le domande vanno svolte. L'esame finale costituisce il 100% del voto finale.

Strumenti a supporto della didattica

slides disponibili on line

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Luca Lambertini

Consulta il sito web di Anastasios Xepapadeas