85779 - GEOGRAFIA ECONOMICA ED ECONOMIA DELLE RISORSE AMBIENTALI

Scheda insegnamento

  • Docente Massimo Canali

  • Crediti formativi 6

  • SSD AGR/01

  • Lingua di insegnamento Italiano

Anno Accademico 2018/2019

Contenuti

Prima parte: Geografia dello Sviluppo Sostenibile

  1. Ambiente, popolazione e risorse economiche (il geo-ecosistema e le interazioni con le attività umane; popolazione, demografia e capitale umano; bio-risorse, agricoltura e agri-business; energia e risorse minerarie);
  2. Sistema-mondo e globalizzazione (l'idea di sistema-mondo e il processo di globalizzazione dell'economia mondiale; i mutamenti nella divisione internazionale del lavoro; l'innovazione tecnologica, il decentramento nell'industria e lo sviluppo di organizzazioni reticolari su scala globale; l'evoluzione dell'impresa multinazionale; la geografia del commercio; l'organizzazione dei flussi di merci e di informazione);
  3. Ideologie e politiche dello sviluppo (dall'ideologia della crescita e all'ideologia della sostenibilità; le politiche per l'integrazione e lo sviluppo: dalle organizzazioni internazionali agli interventi a livello locale);

- Seconda Parte: Economia dell'Ambiente e delle Risorse Naturali:

  1. La scienza economica e le problematiche ambientali (gli economisti di fronte al problema ambientale; l'etica ambientalista; i fallimenti del mercato e tutela delle risorse ambientali, i limiti alla crescita e l'interpretazione dell'idea lo sviluppo sostenibile: approccio debole e approccio forte);
  2. I metodi di valutazione dei beni ambientali (metodologie monetarie e non monetarie, valutazione del rischio ambientale);
  3. Le politiche ambientali ed i loro strumenti operativi (l'idea di ottimo livello di inquinamento; il principio dell'inquinatore-pagatore; strumenti delle politiche ambientali: incentivi, fiscalità ecologica, concessioni e standard ambientali; la gestione delle risorse naturali rinnovabili e non rinnovabili).

Testi/Bibliografia

Distribuzione di appunti delle lezioni e materiali didattici attraverso la piattaforma informatica E-learning di Unibo.

Metodi didattici

- Lezioni frontali;

- Seminari di esperti, secondo disponibilità, nei vari argomenti trattati.

Modalità di verifica dell'apprendimento

- l'esame di consiste in un'unica prova scritta sugli argomenti trattati nelle due parti del corso;

- l'esame potrà inoltre essere sostenuto in due prove parziali scritte: la prima si terrà alla fine delle lezioni della prima parte del corso e avrà come oggetto gli argomenti ivi trattati; la seconda prova parziale si terrà alla fine delle lezioni della seconda parte del corso e avrà come oggetto gli argomenti ivi trattati. Gli studenti che frequentano regolarmente le lezioni sono consigliati di sostenere l'esame secondo questa modalità.

Alla valutazione finale concorrono i seguenti elementi: livello di conoscenza degli argomenti trattati a lezione; capacità espositiva ed uso appropriato della terminologia della disciplina;

- costante frequenza delle lezioni, partecipazione attiva e sviluppo di attività concordate con il docente.

IMPORTANTE: per maggiori dettagli sulla prova di verifica consultare i materiali didattici on-line sulla piattaforma informatica E-Learning di Unibo. In ogni caso, per sostenere l'esame è bene iscriversi alla piattaforma E-Learning dell'insegnamento.

Strumenti a supporto della didattica

- Diapositive

- Distribuzione di appunti delle lezioni e assistenza didattica attraverso la piattaforma informatica E-Learning di Unibo

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Massimo Canali