73148 - RELAZIONI INTERNAZIONALI DELL'AFRICA

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Povertà Zero Ridurre le disuguaglianze Pace, giustizia e istituzioni forti Partnership per gli obiettivi

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Obiettivo del corso è fornire gli strumenti necessari ad un'analisi critica delle relazioni internazionali dei paesi dell'Africa. Al termine del corso lo studente possiede una conoscenza e capacità di analisi critica del ruolo/priorità delle istituzioni di cooperazione continentale e regionale create dai governi africani, dei rapporti tra questi ultimi e la comunità dei donatori, e in particolare dell'evoluzione storica delle relazioni politiche ed economiche tra l'Africa e l'Unione Europea.

Programma/Contenuti

Obiettivo del corso è fornire gli strumenti necessari ad un'analisi critica delle relazioni internazionali dei paesi dell'Africa. Al termine del corso lo studente possiede una conoscenza e capacità di analisi critica del ruolo/priorità delle istituzioni di cooperazione continentale e regionale create dai governi africani, dei rapporti finanziari tra questi ultimi e la comunità dei donatori, e in particolare dell'evoluzione storica delle relazioni politiche ed economiche tra l'Africa e l'Unione Europea.

Testi/Bibliografia

Letture per gli studenti frequentanti

A. Pallotti e M. Zamponi, L'Africa sub-sahariana nella politica internazionale, Firenze, Le Monnier-Mondadori, 2010.

A. Pallotti, Dossier: Unione Europea e Africa, in Afriche e Orienti, vol. 13, n. 1-2, 2011 (da pagina 5 a pagina 92).

H. Solomon, Terrorism and Counter-terrorism in Africa, Basingstoke, Palgrave. 2015.

 

Letture per gli studenti non frequentanti

A. Pallotti e M. Zamponi, L'Africa sub-sahariana nella politica internazionale, Firenze, Le Monnier-Mondadori, 2010.

E. Schmidt, Foreign Intervention in Africa.From the Cold War to the War on Terror, Cambridge, Cambridge University Press, 2013.

A. Pallotti, Dossier: Unione Europea e Africa, in Afriche e Orienti, vol. 13, n. 1-2, 2011 (da pagina 5 a pagina 92).

P. Carmody, The New Scramble for Africa, Cambridge, Polity Press, 2011.

H. Solomon, Terrorism and Counter-terrorism in Africa, Basingstoke, Palgrave. 2015.

Metodi didattici

Lezioni frontali.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Per gli studenti frequentanti

Il voto finale (30/30) è la somma di: paper (max 6.000 parole) su uno dei temi affrontati a lezione (max 8/30) e colloquio orale finale (max 22/30).

Il paper va inviato via mail al docente 5 giorni lavorativi prima della data in cui si intende sostenere l'esame.

 

Letture per gli studenti non frequentanti

Esame orale.

Strumenti a supporto della didattica

Un “Atlantino” di storia dell'Africa utile per seguire le lezioni e accompagnare la lettura dei testi è stato predisposto dal docente ed è reperibile presso il punto informazioni della biblioteca R. Ruffilli e presso l'ufficio didattico della Facoltà di Scienze Politiche "Roberto Ruffilli".

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Arrigo Pallotti