29261 - ECONOMIA DELLA PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine dell'insegnamento lo studente è in grado di analizzare le funzioni economiche dei diversi istituti della proprietà intellettuale (brevetti, diritti d'autore, marchi) ed è a conoscenza delle principali leve della politica dell'innovazione. Lo studente è inoltre consapevole di come le forme di protezione previste dall'ordinamento giuridico possano essere impiegate strategicamente dalle imprese.

Programma/Contenuti

1. Tipologia dei diritti di proprietà intellettuale

2. Innovazione e fallimenti del mercato

3. Valore sociale e privato delle innovazioni

4. Modelli di investimento in ricerca

5. Protezione ottimale della proprietà intellettuale

6. Combinazione ottimale di durata e empiezza

7. Innovazioni sequenziali

8. Brevetti e segreti industriali

9. Innovazioni complementari

Testi/Bibliografia

S. Scotchmer, Innovation and Incentives, MIT Press, 2004

Metodi didattici

Lezioni frontali, esercitazioni

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto

Strumenti a supporto della didattica

Dispense a cura del docente

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Vincenzo Denicolò