34514 - SISTEMATICA DELLE ATTIVITÀ MOTORIE PER L'EFFICIENZA FISICA E LA SALUTE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al temine del corso lo studente: - conosce in modo approfondito gli specifici indotti delle diverse tipologie di esercizio fisico organizzato in algoritmo finalizzato alla soluzione di diverse istanze di efficienza fisica e di salute; è in grado di applicare metodi , strumenti ed attrezzature propri per le diverse, peculiari esigenze; -è in grado di impostare autonomamente in modo corretto una ricerca con appropriati protocolli.

Programma/Contenuti

MODULO 1

Mode e trend nei club: Grafico dati club i Europa: descrizione dei grafici;Mercato nei paesi europei (Germania, Francia,Regno Unito, Nord Europa, centroEuropa),Mercato Stati Uniti; Italia: panoramica situazione italiana•

Mode, trend attività e tecnologia: Le cinque componenti fondamentali dell’esercizio fisico;Differenza trend e fad; Analisi variazioni 2017/2018 di alcune attività: spiegazione dei cambiamenti; Spiegazione delle attività escluse dalle prime20 posizioni tra il 2017/2018 ;Wearable Technologies: fattori che hanno influenzano la crescita negli ultimi anni ;Tipi di wearable Technologies; Esempi di attività che rispondono ai trend del fitness

Gestione centro fitness: L’importanza della fidelizzazione nell’andamento dei clienti (grafici);Reception: caratteristiche; Mezzi per incrementare la fidelizzazione: conoscenza della zona, comunicare, tour nel club; Staff commerciale; Gestire le obiezioni; Telefonata di successo; Fidelizzazione: sistema per analizzare l’andamento di fidelizzazione; Stadi del cambiamento

Marketing centro fitness: Sottoscrivere un abbonamento: tipologie, rispondere alla capacità di informarsi dei clienti; Metodologie di vendita; Qualità su cui puntare; Sistema marketing mix: differenza dellesue componenti; Promozione vendita

Eventi marketing: modello AIDA; EMAICE; Criteri nell’organizzazione e sviluppo delle attività di gruppo; Vendita attività di gruppo

Fitness in acqua: Norme;Descrizione attività tradizionali e fitness; Benefici cardiovascolari; Benefici osteo-muscolari; Differenze attività in acqua profonda e bassa profondità; Tipologie di attività di fitness in acqua; Tipologie di piscine; Personale; Aprire una piscina: spese e iter; Fidelizzazione

 

MODULO 2

POLITICHE D’INTERVENTO:Differenza tra sedentary phyhsiology ed exercise physiology; L’importanza dei livelli di evidenzia; Lettura grafici e tabelle sedentarietà; Linee guida EF (eserciziofisico):  adulti/anziani/bambini; Tappe di costruzione delle raccomandazioni dell’EF; Carta di Toronto; Tipi di approcci per incrementare l’AF; Piano Oms Europeo 2012-2016; Health 2020; Esempi di progetti europei: caratteristiche e differenze; Progetti Nazionali: caratteristiche e differenze; Piano regionale Emilia Romagna

TURISMO SPORTIVO/SPORTI TURISMO:Evoluzionedel concetto di turismo; Definizioni di turismo sportivo; Dati sul turismo; Attori del turismo sportivo; Tipologie di turismo sportivo; Esempio di attività proposte nelle zone d’Italia; Forme di turismosportivo; Offerta turismo sportivo; Effetti del turismo sportivo a livello locale; Marketing sportivo territoriale; Evento sportivo: categorie e macro aree; Turismo sportivo e turismo territoriale; Esempi di turismo sportivo/sport turismo

ATTIVITA’ NEI PARCHI: Concetto di green gym; Descrizione tabelleAF e parchi :benefici psichici, sociali, ambientali; Utilizzo dei parchi; Caratteristiche dei parchi: attrezzi, accessi; AF e distanza dal mare:studio inglese e australiano; Concetto di blue gym (studio); Progetti di promozione AF nei parchi: tipologie e differenze

WEB MARKETING:Internet; Differenza ipertesto, mutimedia; Differenze e concetti di SEM,SEO, SEP, SERP, keyword advertising; Motori di ricerca e navigazione in internet; Tipologie di siti; Posizionamento di un sito: on e off page factors; Concetto di hosting e dominio; Creazione di un sito internet; home page; Panda e penguin: funzionamento, indicizzazione; Keyword; Contenuto; Link building; Catturare prospetti; Analisi dei risultati; Social network


Testi/Bibliografia

Le lezioni si svolgono con l'ausilio delle slide che vengono messe a disposizione degli studenti per gli approfondimenti .

Metodi didattici

Lezioni frontali, attività di gruppo e seminari con docenti esterni

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale mirante a verificare l'apprendimento dei vari aspetti della materia e a valutare la capacità critica dello studente e di collegamento tra le varie parti.

Strumenti a supporto della didattica

LEZIONI

La didattica si svolgerà tramite lezioni frontali, con l'ausilio di presentazioni in power point (che verranno messe a disposizione degli studenti).

MATERIALE DIDATTICO

Materiale didattico: il materiale didattico presentato a lezione verrà messo a disposizione dello studente in formato elettronico tramite internet (http:/campus.unibo.it). Tale materiale fornirà le linee guida per gli approfondimenti svolti, durante le lezioni.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Leydi Natalia Vittori