00498 - IGIENE

Scheda insegnamento

  • Docente Franca Zanetti

  • Crediti formativi 3

  • SSD MED/42

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Orario delle lezioni dal 19/11/2018 al 10/01/2019

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Obiettivi: Al termine del corso lo studente: - 
acquisisce conoscenze sui determinanti di salute e di malattia; - 
conosce i mezzi fondamentali per prevenire le principali malattie infettive e non-infettive e per promuovere la salute del singolo e delle comunità; - conosce gli elementi utili per condurre interventi di educazione sanitaria; - è in grado di applicare le conoscenze acquisite per la soluzione dei problemi propri della professione.

Programma/Contenuti

NOZIONI DI DEMOGRAFIA SANITARIA.

Le misure della frequenza degli eventi sanitari: tasso di natalità, tassi di mortalità, incidenza e prevalenza delle malattie, tasso di letalità.

EPIDEMIOLOGIA GENERALE DELLE MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE.

Epidemiologia: aspetti generali. Serbatoi e sorgenti di infezione. Vie di ingresso e di eliminazione degli agenti infettanti. Trasmissione diretta e indiretta (mediante veicoli inanimati e vettori) delle malattie infettive. Modi di comparsa delle malattie nella popolazione (andamento sporadico, endemico, epidemico e pandemico). Disinfettanti naturali.

MODELLO eEPIDEMIOLOGICO DELLE MALATTIE DEGENERATIVE.

NOZIONI GENERALI DI PREVENZIONE.

Obiettivi e metodi della prevenzione. Prevenzione primaria, prevenzione secondaria, prevenzione terziaria.

PROFILASSI GENERALE DELLE MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE.

Notifica delle malattie infettive, accertamento diagnostico; misure contumaciali (isolamento ospedaliero e domiciliare, sorveglianza sanitaria).

Disinfezione e sterilizzazione con mezzi fisici (calore, radiazioni ionizzanti, radiazioni ultraviolette, gas plasma). Disinfezione con mezzi chimici in soluzione: acidi, alcali, alcoli, aldeidi (formica e glutarica), alogeni (cloro e iodio), fenolcresolici, ossidanti, clorexidina, sali dell'ammonio quaternario. Disinfezione con mezzi chimici allo stato gassoso (aldeide formica, ossido di etilene). Alcune applicazioni dei disinfettanti. Antisettici.

Disinfestazione; insetticidi (piretroidi, clorurati organici, esteri fosforici, carbammati); ratticidi.

Vaccinoprofilassi. Costituzione, requisiti, vie di somministrazione dei vaccini; precauzioni e controindicazioni. Calendario delle vaccinazioni obbligatorie per i nuovi nati.

Sieroprofilassi. Sieri immuni di animali, immunoglobuline umane (normali e specifiche). Chemioprofilassi.

Le principali norme di profilassi indiretta.

EPIDEMIOLOGIA E PROFILASSI DELLE MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE.

Malattie infettive a prevalente diffusione aerea (influenza); malattie infettive a trasmissione oro-fecale (epatiti virali da virus A e E); malattie infettive da contatto diretto per trasmissione ematica e/o sessuale (epatiti virali da virus B,C,D); malattie trasmesse da vettori (malattia di Lyme); zoonosi (tetano).

Malattie correlate all'assistenza.

Ossiuriasi, scabbia, pediculosi.

EPIDEMIOLOGIA E PREVENZIONE DI ALCUNE MALATTIE NON INFETTIVE.

Broncopneumopatie croniche, cardiopatie ischemiche, diabete, tumori maligni.

IGIENE DEGLI ALIMENTI.

Tossinfezioni alimentari: da Clostridium botulinum, da salmonelle, da stafilococco enterotossico, da Clostridium perfringens.

Testi/Bibliografia

Il materiale didattico presentato a lezione viene messo direttamente a disposizione degli studenti in formato elettronico

Testi consigliati:

BARBUTI S., FARA GM., GIAMMANCO G., CARDUCCI A., CONIGLIO M.A., D'ALESSANDRO D., MONTAGNA M.T., TANZI M.L., ZOTTI C.M.

Igiene - Monduzzi ed., Bologna (2011).

oppure

SIGNORELLI C.

Igiene, Epidemiologia, Sanità pubblica - SEU, Roma (2017)

Metodi didattici

Lezioni frontali

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame mira a verificare il raggiungimento degli obiettivi didattici:

¨ conoscere le problematiche legate all'insorgenza e alla diffusione delle malattie

¨ avere acquisito conoscenze sui principali interventi per prevenire le malattie e promuovere la salute

La prova d'esame consiste in una prova scritta facoltativa (domande a risposta multipla) e in una prova finale orale.

Strumenti a supporto della didattica

Videoproiettore, pc

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Franca Zanetti