18108 - LINGUA CATALANA

Scheda insegnamento

  • Docente Pau Sitjà Márquez

  • Crediti formativi 9

  • SSD L-LIN/07

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Catalano

  • Orario delle lezioni dal 11/02/2019 al 14/05/2019

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente legge correttamente, con una competenza di base del livello fonico della lingua catalana. Inoltre lo studente è in grado di comprendere testi scritti e messaggi orali. Per quanto riguarda l'espressione orale lo studente raggiunge un livello di base di conversazione. Infine, per quanto riguarda l'espressione scritta, lo studente raggiunge un livello adeguato di redazione e composizione. La sua competenza si colloca al livello A2+ dei parametri fissati dal Consiglio d’Europa.

Programma/Contenuti

Contenuti grammaticali

  • Introduzione. Nozioni di base: l’alfabeto, la pronuncia e l’accento.
  • L’articolo, l’apostrofo, i dimostrativi e gli interrogativi. Terminologia di Paesi e nazionalità.
  • Presentazioni. Espressioni di cortesia. Formalità e informalità.
  • Descrizioni personali. I campi semantici della famiglia. Morfologia del nome e dell’aggettivo. I possessivi.
  • Abitudini e azioni quotidiane. Il presente indicativo. I verbi della prima, seconda e terza coniugazione.
  • Le ore e le altre espressioni temporali. Avverbi di frequenza.
  • Il mondo del lavoro. Avverbi di modo. Il futuro e le perifrasi d’obbligo. La perifrasi durativa e il gerundio.
  • Descrizioni di luogo. La casa, la città e i trasporti. Avverbi ed espressioni di luogo. Il condizionale.
  • I viaggi e i gli avvenimenti del passato. I tempi verbali del passato (imperfetto, perfetto, perifrastico e piuccheperfetto). Espressioni temporali. Il participio.
  • Il campo semantico del cibo. L’imperativo. Combinazioni pronominali. Il modo congiuntivo.

    Contenuti culturali

  • Introduzione. Delimitazione e geografia dei Paesi catalani.
  • Situazione sociolinguistica.
  • Dialettologia e tratti generali.
  • Variazione linguistica. Stato attuale. Futuro.

Testi/Bibliografia

Manuali di riferimento:

BASTONS, Núria, BERNADÓ, Cristina, COMAJOAN, Llorenç (2006). Gramàtica pràctica del català. Barcelona: Teide.

JANÉ, Albert (1988). Pas a pas. Curs pràctic de llengua catalana. Barcelona: Publicacions de l’ICE.

Serveis Lingüístics de la Universitat de Barcelona (2006). Guia de conversa universitària. Italià – Català. Barcelona: Publicacions de la Universitat de Barcelona.

Risorse utili:

Diccionari de l’Institut d’Estudis Catalans: Dizionario dell’IEC, Dizionario català-valencià-balear, Dizionario di sinonimi e dizionario terminologico.

Optimot : Dizionario di catalano, dizionario catalano-spagnolo e spagnolo-catalano, dizionari terminologici.

Dizionario di dubbi del catalano orale : contiene audio di tutte le varianti diatopiche del catalano.

Portale linguistico della Corporazione Catalana di Mezzi Audiovisivi : dubbi e neologismi della vita quotidiana.

Dizionario catalano-italiano on-line dell'Enciclopèdia Catalana.

Versioni cartacee disponibili in biblioteca:

Diccionari català-italià, Barcelona: Enciclopèdia Catalana, 1986 [reed.].

Diccionari italià-català, Barcelona: Enciclopèdia Catalana, 2002.

Gramàtica catalana (Institut d’Estudis Catalans)

Vivim junts. Làmines per aprendre català / Viviamo insieme. Fogli per imparare il catalano (Generalitat de Catalunya).

Metodi didattici

Il corso si svolgerà in lingua catalana con approccio comunicativo, ponendo particolare attenzione all’apprendimento delle nozioni grammaticali di base della lingua catalana e delle espressioni che si impiegano maggiormente nelle situazioni espressive, affinché gli studenti possano affrontare delle situazioni comunicative con i catalanoparlanti. La partecipazione attiva alle lezioni è quindi particolarmente consigliata.

Durante il corso verranno organizzate varie attività con materiale multimediale per permettere agli studenti il miglioramento dell’espressione e della comprensione orale. Per quanto riguarda l’espressione scritta, verranno organizzate attività d’approfondimento della comprensione e produzione con programmi di redazione ed esercizi interattivi.

La partecipazione degli studenti alle lezioni è vivamente consigliata per garantire una fruttuosa acquisizione dei contenuti linguistici.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Durante il corso gli studenti dovranno dimostrare il proprio processo d’apprendimento e quindi parteciperanno alla propria autovalutazione. Lo studente svolgerà degli esercizi di autovalutazione per controllare la propria evoluzione d’apprendimento e per correggersi.

A fine corso, lo studente dovrà sostenere un esame scritto (contenuti grammaticali, comprensione ed espressione scritta) e una prova orale (comprensione e produzione orale), che si svolgerà con un colloquio in catalano sui contenuti culturali studiati e su alcune delle situazioni comunicative viste a lezione.

Prima dello svolgimento delle prove di fine corso, gli studenti avranno la possibilità di esercitarsi con prove facoltative e materiali utili su questioni poco chiare relative agli argomenti trattati durante il corso. Il docente è a disposizione degli studenti per qualsiasi dubbio durante lo svolgimento del corso, cosí come sarà a completa disposizione per la correzione delle prove che precederanno l’esame.

Strumenti a supporto della didattica

Verranno organizzati degli incontri ed esercitazioni di conversazione in lingua meta e/o un club di lettura. Inoltre, durante il corso verranno organizzate attività culturali e letterarie, come ad esempio un piccolo concorso letterario e/o vari recitals di poesia.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Pau Sitjà Márquez