00211 - DEMOGRAFIA

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente possiede la conoscenza degli strumenti di base per l'analisi degli aspetti strutturali e dinamici delle popolazioni e per la comprensione delle interazioni tra i vari fenomeni demografici. In particolare, lo studente è in grado di: - misurare la consistenza, la variazione e la distribuzione della popolazione nel tempo e nello spazio - misurare e analizzare le caratteristiche strutturali della popolazione - misurare e analizzare le componenti della dinamica demografica

Programma/Contenuti

Origini e sviluppo della demografia. Le rilevazioni demografiche di stato e di movimento. Le fonti demografiche. La consistenza, la variazione e la distribuzione della popolazione nel tempo e nello spazio. Le componenti naturali e migratorie della variazione demografica. Le caratteristiche strutturali della popolazione. Strumenti di analisi dei fenomeni demografici. Diagramma di Lexis. Analisi per generazioni e per contemporanei. Tassi generici, tassi specifici, probabilità e loro relazioni. I metodi di standardizzazione.

Le componenti della dinamica demografica:

le morti . La mortalità secondo alcune caratteristiche biodemografiche e sociodemografiche. Le tavole di mortalità e la popolazione stazionaria. Metodi di costruzione delle tavole di mortalità complete e ridotte. La mortalità infantile. La mortalità per causa;

i matrimoni. La nuzialità generica e specifica. Metodi di costruzione delle tavole di nuzialità. Interferenze della mortalità sulla nuzialità. Lo scioglimento dei matrimoni. Soluzioni approssimate per la determinazione dei parametri caratteristici della nuzialità;

le nascite. La natalità e la fecondità. Riproduttività. Interferenze della mortalità sulla fecondità;

le migrazioni . Gli spostamenti territoriali della popolazione. Metodi di calcolo del saldo migratorio. Cause ed effetti demografici e socioeconomici delle migrazioni.

Testi/Bibliografia

M. Livi Bacci, Introduzione alla demografia, Loescher, Torino, 1999.

Metodi didattici

Lezioni frontali, esercitazioni

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame mira a valutare il raggiungimento degli obiettivi didattici:

- misurare la consistenza, la variazione e la distribuzione della popolazione nel tempo e nello spazio

- misurare e analizzare le caratteristiche strutturali della popolazione

- misurare e analizzare le componenti della dinamica demografica

L'esame consiste in una prova scritta e una prova orale. La prova scritta è composta da otto domande teoriche a risposta aperta e da un esercizio da risolvere. L'ammissione alla prova orale è subordinata al raggiungimento di almeno 18/30 nella prova scritta. Il voto finale è una media delle valutazioni riportate nelle due prove

Strumenti a supporto della didattica

Lavagna luminosa, PC.
Materiale didattico disponibile su http://campus.unibo.it

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Lucia Pasquini