06445 - STATISTICA AZIENDALE

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Lavoro dignitoso e crescita economica Consumo e produzione responsabili

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente possiede le competenze e gli strumenti metodologici statistici, sia per l'analisi delle aree funzionali interne all'azienda sia del mercato in cui essa opera, da utilizzare come supporto alle decisioni aziendali. In particolare lo studente è in grado di: - sintetizzare le informazioni contabili ed extracontabili (interne all'azienda e esterne) in un sistema informativo aziendale - analizzare le problematiche specifiche delle aree funzionali aziendali e utilizzare gli strumenti statistici più appropriati per definire strategie di soluzione - comprendere la struttura e le dinamiche del mercato e del sistema economico in cui opera l'azienda.

Programma/Contenuti

La statistica in impresa: dalle informazioni alle decisioni: I metodi quantitativi per le aziende; L'organizzazione delle informazioni: il sistema informativo aziendale; Come far parlare i bilanci delle aziende.

Le informazioni e i modelli per le decisioni strategiche: Analisi statistica della produzione: misure di produttivita' ed efficienza; Informazioni e modelli per la gestione delle scorte; Analisi della clientela e informazioni per il marketing; Analisi degli investimenti e decisioni strategiche; E' possibile prevedere le crisi aziendali?

Informazioni per l'analisi della struttura dei mercati: Conoscere le potenzialita' del territorio; La congiuntura economica; Conoscere il proprio mercato

Testi/Bibliografia

Dispense del docente

Metodi didattici

Lezioni frontali e laboratori

Modalità di verifica dell'apprendimento

La prova d'esame e' volta ad accertare la conoscenza e la capacita' di utilizzare gli strumenti statistici, presentati a lezione e durante i laboratori, a supporto delle decisioni aziendali. La verifica prevede due prove scritte parziali facoltative e una prova orale obbligatoria. Le prove scritte sono strutturate con domande chiuse, aperte, esercizi e commento ai risultati di analisi statistiche. Tali prove si svolgeranno orientativamente ad aprile e giugno. Durante le prove scritte non e' ammesso l'uso di materiale di supporto quale libri di testo, appunti, supporti informatici. Per gli studenti che avranno superato le prove parziali, l'esame orale vertera' solo su un argomento trattato durante il corso (Analisi dello stato di salute delle aziende con l'Analisi Discriminate Multipla). La valutazione sara' pari alla media dei voti conseguiti nei due parziali, a cui si aggiungeranno +/- 3 punti per la prova orale. I risultati conseguiti nelle prove scritte rimangono validi per un anno accademico. Per gli studenti che non intendono avvalersi delle prove parziali o che non le superano, l'esame sara' orale su tutti gli argomenti sviluppati durante il corso.

Strumenti a supporto della didattica

Esercitazioni in laboratorio

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Cristina Bernini