78635 - GENERALITÀ E NUTRIZIONE ARTIFICIALE NEL PAZIENTE INTERNISTICO E A DOMICILIO

Scheda insegnamento

  • Docente Loris Pironi

  • Crediti formativi 1

  • SSD MED/09

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo studente al termine del corso avrà raggiunto i seguenti obiettivi formativi: Conoscenza e capacità di comprensione: le basi teoriche della nutrizione artificiale (indicazioni, attuazione, monitoraggio e complicanze della nutrizione artificiale) Conoscenza e capacità di comprensione applicate: formulare autonomamente un programma di nutrizione artificiale, in collaborazione con gli altri professionisti coinvolti (infermieri, farmacisti, dietisti) Autonomia di giudizio: valutazione critica di singoli casi clinici, relativamente alle indicazioni, controindicazioni, risultati attesi dalla terapia nutrizionale Abilità comunicative: informare i pazienti i famigliari e i caregivers sulla terapia nutrizionale, collaborare con gli altri con gli altri professionisti coinvolti Capacità di apprendere: sviluppare capacità che gli consentano di proseguire la sua formazione su questi argomenti una volta completato il corso

Programma/Contenuti

La nutrizione artificiale è un trattamento medico diffusamente attuato in ambito internistico/specialistico, chirurgico ed intensivologico; richiede conoscenze specifiche che non vengono erogate nel Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia. L'elettivo consentirà allo studente di acquisire conoscenze, capacità di comprensione e di utilizzo della nutrizione artificiale in ospedale e a domicilio secondo le linee guida di pratica clinica e discussione di casi clinici (indicazioni, attuazione, monitoraggio e complicanze della nutrizione artificiale)

Modulo 78634 GENERALITÀ E NUTRIZIONE ARTIFICIALE NEL PAZIENTE IN TERAPIA INTENSIVA- Prof. Marco Zanello (marco.zanello@unibo.it)

Modulo 78635 GENERALITÀ E NUTRIZIONE ARTIFICIALE NEL PAZIENTE INTERNISTICO E A DOMICILIO- Prof. Loris Pironi (loris.pironi@unibo.it)

Modulo 78636 GENERALITÀ E NUTRIZIONE ARTIFICIALE NEL PAZIENTE CHIRURGICO- Prof. Massimo Pierluigi Di Simone (massimo.disimone@unibo.it)

 

Date, sede, orari e argomenti (docenti)

 

Lunedì 4 febbraio ore 14-18 Auletta Ginecologia pad 4

14-16 La nutrizione clinica: definizione e ambiti di azione. Malnutrizione e catabolismo (Pironi)

16-18 La nutrizione parenterale: vie di accesso al sistema venoso, modalità gestionali e relative complicanze. (Zanello)

Martedì 5 febbraio ore 14-18 Auletta Ginecologia pad 4

14-16 I fabbisogni nutrizionali e le peculiarità metaboliche sull’uso dei nutrienti nel paziente critico (Zanello)

16-18 Nutrizione artificiale in Terapia Intensiva: pianificazione e conduzione. Linee guida e raccomandazioni (Zanello)

Lunedì 11 febbraio ore 14-18 Aula Labò pad 5

14-15 Valutazione dello stato di nutrizione, indicazioni alla nutrizione artificiale (Pironi)

15-17 La nutrizione enterale: vie di accesso all'apparato digerente, modalità gestionali e complicanze (Di Simone)
17-18 miscele nutrizionali per nutrizione enterale (Di Simone)

Martedì 12 febbraio ore 14-18 Auletta Ginecologia pad 4

14-15 Fabbisogni nutrizionali (Pironi)

15-16 Il monitoraggio e le complicanze metaboliche della nutrizione artificiale (Pironi)

16-17 La nutrizione artificiale nel paziente oncologico (Pironi)

17-18 le complicanze gastrointestinali della nutrizione enterale (Di Simone)

Lunedì 18 febbraio ore 14-18 Aula Labò pad 5

14-15 L'insufficienza intestinale cronica e la nutrizione artificiale domiciliare (Pironi)

15-16 La nutrizione artificiale peri-operatoria (Di Simone)

16-17 La nutrizione artificiale peri-operatoria e nelle complicanze chirurgiche (Di Simone) 17-18 Nutrizione artificiale in Terapia Intensiva nella grave insuff. di organi. La Farmaconutrizione (Zanello)

Martedì 19 febbraio ore 14-18 Aula Placitelli pad 25

14-18 Casi clinici (Di Simone, Pironi, Zanello)

Testi/Bibliografia

Linee Guida della Società Italiana di Nutrizione Artificiale e Metabolismo (SINPE), liberamente scaricabili dal sito http://www.sinpe.org/ (all'interno dell'Area Servizi)
Linee Guida della European Society for Clinical Nutrition and Metabolism , liberamente scaricabili dal sito http://www.espen.org/
ESPEN recommendations: Definition and Classification of Intestinal Failure,  liberamente scaricabili dal sito http://www.espen.org/

Metodi didattici

Didattica frontale e discussione di casi clinici

Modalità di verifica dell'apprendimento

Discussione casi clinici

Strumenti a supporto della didattica

Proiezione di slides; Linee guida di società scientifiche; discussione interattiva

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Loris Pironi