76293 - PSICOLOGIA CLINICA DELL'ETÀ EVOLUTIVA E DELLE RELAZIONI FAMILIARI.

Scheda insegnamento

  • Docente Elena Trombini

  • Moduli Elena Trombini (Modulo 1)
    Erica Neri (Modulo 2)
    Erica Neri (Modulo 3)

  • Crediti formativi 6

  • SSD M-PSI/07

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza (Modulo 1)
    Convenzionale - Lezioni in presenza (Modulo 2)
    Convenzionale - Lezioni in presenza (Modulo 3)

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Corso Scienze e tecniche psicologiche

  • Insegnamenti online - IOL

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente possiede le conoscenze di base per l'inquadramento diagnostico ed i trattamenti clinici relativi ai disturbi dell'età evolutiva. Conosce inoltre gli aspetti principali di psicologia della famiglia. In particolare, lo studente è in grado di: - indicare le classificazioni diagnostiche del DSM relative ai disturbi dell'età evolutiva e delle relazioni familiari; - interpretare i disturbi dell'età evolutiva e delle relazioni familiari in prospettiva psicodinamica;, - stabilire un protocollo di assessment relativo ai disturbi dell'età evolutiva e delle relazioni familiari. Al termine del corso, lo studente possiede le conoscenze di base per l'inquadramento diagnostico ed i trattamenti clinici relativi ai disturbi dell'età evolutiva. Conosce inoltre gli aspetti principali di psicologia della famiglia. In particolare, lo studente è in grado di: - indicare le classificazioni diagnostiche del DSM relative ai disturbi dell'età evolutiva e delle relazioni familiari; - interpretare i disturbi dell'età evolutiva e delle relazioni familiari in prospettiva psicodinamica;, - stabilire un protocollo di assessment relativo ai disturbi dell'età evolutiva e delle relazioni familiari.

Contenuti

Modulo 1 (Prof. Elena Trombini):

  • Lo sviluppo psicologico dell'individuo nel ciclo di vita
  • I Disturbi del Comportamento alimentare ed evacuativo in età evolutiva: eziologia, diagnosi, intervento
  • Tecniche valutative, preventive e di sostegno nei disturbi alimentari ed evacuativi con bambini e genitori
  • Presentazione di casi clinici

Modulo 2 (Prof.Erica Neri):

  • La "base sicura" nella psicoterapia genitore-bambino: trasmissione intergenerazionale dell'attaccamento e i disturbi psicopatologici. Gli interventi psicoterapeutici
  • La trasmissione intergenerazionale della psicopatologia: la psicoterapia madre-bambino, genitori-bambino
  • Infant research e neuroscienze nel lavoro terapeutico: il modello del sistema diadico, la psicoterapia genitore-bambino e la teoria dell'attaccamento
  • Osservazione microanalitica e paziente "prototipico": il modello di Stern e la relazione genitore-bambino
  • Interventi di prevenzione secondaria genitori bambini in fasce di popolazione a basso, medio e alto rischio
  • Interventi preventivi in età evolutiva: i programmi di home visiting

Testi/Bibliografia

•TROMBINI, E. (2010). Il cibo rifiutato. I disturbi alimentari precoci e la Giocoterapia Focale con bambini e genitori. Pendragon, Bologna

•TROMBINI, E. (2016) La giocoterapia Focale in età prescolare. In G.De Campora, GC Zavattini (a cura di), Mindfulness e disturbi alimentari. Il Mulino, Bologna

•TROMBINI, E. (2018) Interventi precoci: la Giocoterapia Focale con bambini e genitori. In A. Imbasciati, L. Cena (a cura di), Il futuro dei primi mille giorni di vita. Psicologia Clinica Perinatale: prevenzione e interventi precoci. Franco Angeli, Milano

•Tambelli, R. (2012). Psicologia clinica dell'età evolutiva. Bologna: Il Mulino (cap. 3-4-5-6-8-9)

 

Saranno fornite slides delle lezioni

 

Metodi didattici

Il corso prevede lezioni teoriche e presentazione di casi clinici tramite filmati

Modalità di verifica dell'apprendimento

esame scritto

Strumenti a supporto della didattica

power point e filmati

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Elena Trombini

Consulta il sito web di Erica Neri

Consulta il sito web di Erica Neri