11196 - EGITTOLOGIA (1)

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente possiede un quadro della civiltà Egizia nelle sue principali linee evolutive e nei suoi processi di integrazione culturale nell’arco cronologico dalle origini alla fine del periodo dinastico (4° - 1° millennio a.C.), secondo le tradizionali periodizzazioni. Lo studente riconosce ed esamina criticamente i percorsi della scoperta e riscoperta della civiltà egiziana da parte della cultura europea, inquadra gli aspetti storici, religiosi, linguistici, economici e artistici e comprende le tipologie di fonti utili alla ricostruzione storica. È in grado di utilizzare la terminologia specifica della disciplina.

Contenuti

Durante il corso si affronteranno diversi aspetti della civiltà egiziana antica, soprattutto la sua storia, dalle origini sino alla fine dell'epoca dinastica. Verranno inoltre prese in esame la religione, la struttura sociale, l'arte e la letteratura. Parte dell'insegnamento sarà dedicato all'analisi di alcuni importanti complessi architettonici regali, templari o funerari dell'Egitto antico, con particolare attenzione alla loro funzione religiosa e cultuale.

Testi/Bibliografia

T. Wilkinson, The Rise and fall of Ancient Egypt, London 2010 (in alternativa, l'edizione italiana: Storia di un impero millenario, Einaudi 2012)

 

Gli studenti non frequentanti preparano lo stesso programma dei frequentanti.

Metodi didattici

Il metodo utilizzato è quello della lezione frontale

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame consiste in un colloquio orale che mira a verificare il grado di conoscenza acquisito dallo studente in rapporto alla disciplina nelle sue diverse articolazioni. La valutazione della preparazione del candidato si basa su domande relative a specifici aspetti della storia, religione, architettura, arte e letteratura dell'Egitto antico.

Gli studenti in grado di commentare aspetti e caratteristiche della civiltà egiziana, che dimostrano un’approfondita conoscenza della storia egiziana e una comprensione della bibliografia scelta, possiedono buone capacità critiche e si esprimono con un linguaggio accurato e appropriato alla disciplina saranno valutati con voti di eccellenza.

Gli studenti in grado di commentare aspetti e caratteristiche della civiltà egiziana, che dimostrano una buona conoscenza della storia egiziana e una comprensione della bibliografia scelta, possiedono discrete capacità critiche, e si esprimono correttamente, sebbene con un linguaggio non sempre accurato e appropriato alla disciplina,saranno valutati con buoni voti. Gli studenti che dimostrano una conoscenza mnemomica della materia, non accompagnata da una particolare capacità critica e che si eprimono con un linguaggio non sempre appropriato alla disciplina raggiungeranno la sufficienza.Studenti che mostrano lacune nella conoscenza della materia e una non sufficiente conoscenza della bibliografia e si esprimono con un linguaggio non accurato saranno valutati negativamente.

Strumenti a supporto della didattica

power point

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Marco Zecchi