00745 - ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

Scheda insegnamento

  • Docente Daniele Mascia

  • Crediti formativi 6

  • SSD SECS-P/10

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Materiale didattico

    Insegnamenti online - IOL

  • Orario delle lezioni dal 21/02/2019 al 17/05/2019

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente possiede competenze relative alle teorie dell'organizzazione aziendale. In particolare, lo studente: - comprende i meccanismi fondamentali che regolano i processi decisionali; - è in grado di riconoscere e valutare i comportamenti e l'azione umana all'interno dell'organizzazione, sia a livello di singoli individui, sia a livello di gruppo.

Programma/Contenuti

Il corso affronterà le seguenti tematiche:

  • Introduzione all’organizzazione e definizioni
  • Le teorie organizzative
  • Strategia, progettazione organizzativa ed efficacia. Gli elementi e gli obiettivi della progettazione organizzativa
  • La divisione del lavoro e i modelli di coordinamento, I livelli della progettazione organizzativa e le dimensioni strutturali. I modelli strutturali
  • Modello funzionale e funzionale modificato
  • Modello divisionale e definizione del business
  • Modello matriciale e Modello per progetti
  • Strutture per processi e Modelli a rete
  • Ambiente esterno e le relazioni interorganizzative
  • Tecnologie per la produzione e per i servizi
  • Tecnologia dell’informazione e il controllo
  • Dimensioni e ciclo di vita
  • La cultura organizzativa
  • Innovazione e cambiamento
  • Processi decisionali

Testi/Bibliografia

  • Daft R.L. Organizzazione Aziendale, Apogeo (4a, 5a o 6a edizione) (Capitoli 1,2,3,4,5,7,8,9,10,11,12)

Metodi didattici

  • Lezioni frontali
  • Case study
  • Supporto di materiale audiovisivo
  • Testimonianze aziendali

Modalità di verifica dell'apprendimento

  • Esame finale scritto, con case study e domande a risposta multipla (durata esame 1 h)

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Daniele Mascia