75434 - ECONOMIA DELLA SANITÀ E DEI SERVIZI SOCIO-SANITARI

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Obiettivo formativo è quello fornire un quadro dei principali temi di economia sanitaria ed analizzare l' evoluzione e l' assetto attuale delle politiche sanitarie in Italia. Inoltre, si procederà a delineare un quadro analitico delle politiche di integrazione in ambito sociosanitario, con riferimento al ruolo del terzo settore e ai diversi contesti regionali. Al termine del corso lo studente sarà in grado di: - valutare criticamente l'evoluzione delle principali riforme sanitarie; - comprendere gli interventi pubblici mirati a raggiungere una maggiore integrazione in ambito sociosanitario, con particolare riferimento ai servizi per la non autosufficienza; - analizzare le modalità di collaborazione e integrazione tra servizio pubblico e terzo settore nell' ambito sanitario e sociosanitario italiano.

Contenuti

1. Salute, efficienza e mercati concorrenziali.  Introduzione. Che cos'è l'economia sanitaria. Economia della salute ed economia dei servizi sanitari. Tutela della salute e politiche sanitarie. La rilevanza economica del settore sanitario. Il modo di pensare degli economisti. Le caratteristiche del mercato dei servizi sanitari. Deviazioni dal modello concorrenziale nel settore sanitario: i fallimenti del mercato. Intervento pubblico sui mercati sanitari, sistemi di sicurezza sociale e regolamentazione. Principi giustificativi dell'intervento pubblico.

2. Il mercato assicurativo. La ripartizione del rischio fra consumatore ed assicuratore. L'azzardo morale. Domanda di prestazioni e principio di coassicurazione. Selezione avversa. Assicurazione privata verso assicurazione pubblica. Il sistema sanitario statunitense. Medicare, Medicaid. Sviluppo e declino di Managed Care. Il recente sviluppo dei Consumer Driven Health Plans. La riforma Obama.

3. Domanda di prestazioni sanitarie.   La domanda di prestazioni sanitarie. Il processo di formazione della domanda sanitaria. Domanda di servizi sanitari: il modello di Grossman. La domanda di servizi sanitari a tre stadi.  Il rapporto medico paziente: informazione asimmetrica e problemi di agenzia. L'induzione di domanda.

4. Offerta di prestazioni sanitarie.  La definizione del prodotto. La stima della produttività. Le stime di efficienza: cenni alle tecniche parametriche e non parametriche.I meccanismi di finanziamento degli ospedali.

5. Il sistema sanitario.  Sistemi sanitari a confronto: ad assicurazione privata, mutualistici e nazionali. Modelli pubblici: a rimborso, contrattuali, integrati. Il modello dei quasi mercati: competizione pubblica e mercati interni. Organizzazione e finanziamento dei servizi sanitari.Le riforme in atto nei principali paesi OCSE: concorrenza amministrata e mercati interni. L'esperienza britannica: dalla riforma Thatcher alla riforma Blair. Le riforme sanitarie in Italia.

6. Le politiche sociali in Italia. I recenti provvedimenti nazionali. Piani di zona e accordi di programma. I programmi di intervento contro l'esclusione sociale.

7.  L'integrazione sociosanitaria.  Il difficile equilibrio tra integrazione e concorrenza. Concorrenza amministrata nei servizi sociosanitari. Cenni alla riforma delle Ipab. I modelli di Lombardia ed Emilia Romagna a confronto. Le organizzazioni nonprofit nel sistema di erogazione delle prestazioni sanitarie e sociosanitarie. Il non profit in Italia: ostacoli e prospettive.

Testi/Bibliografia

I libri di testo sotto indicati costituiscono una fonte di approfondimento destinata prevalentemente agli studenti che non potranno frequentare regolarmente le lezioni in aula.

R. Levaggi, S. Capri, Economia sanitaria, Milano, Franco Angeli, 2008.

F. Toth, La sanità in Italia, Mulino, 2014.

Ulteriori indicazioni e materiale di approfondimento saranno a disposizione di tutti gli studenti (frequentanti e non) sulla piattaforma https://elearning-cds.unibo.it/

Metodi didattici

Lezioni frontali.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Prova di accertamento scritta sul programma svolto, un'ora con due domande aperte.

Strumenti a supporto della didattica

Lucidi. Indicazioni ulteriori e materiale di approfondimento si renderanno disponibili sulla piattaforma https://elearning-cds.unibo.it/

Link ad altre eventuali informazioni

http://elearning-cds.unibo.it/

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Cristina Ugolini