73764 - AFPG - LABORATORIO DI MODELLISTICA II - 4 CFU

Scheda insegnamento

  • Docente Cristina Reggioli

  • Crediti formativi 4

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Orario delle lezioni dal 07/11/2018 al 28/11/2018

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Corso avanzato di progettazione e realizzazione di modelli di architettura. Obiettivo del corso è l'assimilazione delle informazioni di natura teorica e pratica attraverso esercitazioni pratiche che prevedono l'impiego di attrezzature computerizzate per lavorazioni CAD (Computer Aided Drafting) – CAM (Computer Aided Manufacturing) in dotazione del Laboratorio Modelli.

Programma/Contenuti

Il corso si propone di fornire allo studente la necessaria preparazione per la progettazione e la costruzione del modello architettonico da realizzare attraverso tecniche manuali e con il supporto di macchine utensili di tipo tradizionale e di attrezzature a controllo numerico.

L'obiettivo del corso è indagare il valore dell'elaborazione del modello come strumento di analisi e verifica nel processo formativo del progetto di architettura e approfondire i caratteri espressivi con cui il modello diviene rappresentazione del progetto architettonico.

Verranno illustrate caratteristiche e tecniche di lavorazione dei materiali più comunemente utilizzati per i modelli architettonici e verranno forniti allo studente gli strumenti necessari all'interpretazione e alla verifica del materiale grafico, nonchè alla sua elaborazione ai fini e secondo le esigenze e di realizzazione del modello.

Il corso si articolerà secondo un ciclo di lezioni cui farà seguito un approfondimento riguardante le principali tecniche di lavorazione.

Testi/Bibliografia

Moon K., Modeling Messages. The architect and the model, The Monacelli press, New York 2005.

Sardo N., La figurazione plastica dell'architettura. Modelli e rappresentazione, Edizioni Kappa, Roma 2004.

Consalez L., Bertazzoni L., Modelli e prospettive, Hoepli, Milano 1998.

«Rassegna (Maquette)», 32, dicembre, Electa, Milano 1987.

Gulinello F. (a cura di), Modelli di architettura, Il Vicolo, Cesena 2005.

Knoll W., Hechinger M., Architectural models, B.T. Batsford Ltd, Londra 1990.

Salvarani F., La costruzione del modello architettonico, Di Baio editore, Milano 1992.

Dunn N., Come realizzare un modello architettonico, Logos, Modena 2010.

Metodi didattici

Gli studenti parteciperanno ad un atelier, il cui svolgimento è condizione necessaria al conseguimento dell'idoneità al corso.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Per ottenere l'idoneità è richiesto, oltre alla frequenza al ciclo di lezioni, lo svolgimento dell'esercitazione proposta durante l'atelier, ovvero la realizzazione di un modello architettonico con tecniche manuali e con l'ausilio dei macchinari a controllo numerico del Laboratorio Modelli.

Strumenti a supporto della didattica

Ad ogni lezione frontale seguirà una comunicazione agli studenti in cui verrà riepilogato il contenuto della lezione stessa e verrà fornito il materiale didattico contenente le indicazioni necessarie all'avanzamento dell'esercitazione.

Si prevede l'uso di supporti informatici, delle attrezzature in dotazione alla facoltà e al Laboratorio di Modellistica e della dotazione personale di base di ciascuno studente atta alla realizzazione dei modelli.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Cristina Reggioli