35808 - DIRITTO DEL LAVORO LM

Scheda insegnamento

  • Docente Annamaria Donini

  • Crediti formativi 8

  • SSD IUS/07

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Orario delle lezioni dal 21/02/2019 al 17/05/2019

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Il corso approfondisce lo studio dei principali temi del diritto del lavoro, nella sua duplice dimensione individuale e collettiva, nell’interazione delle sue fonti normative nazionali e sovranazionali con particolare riferimento al diritto del lavoro dell’Unione europea, e attraverso il filtro della dottrina e della giurisprudenza. Al termine del corso ci si attende che lo studente: abbia acquisito in forma critica la conoscenza dei temi centrali del diritto del lavoro; possieda le competenze metodologiche necessarie per analizzarne l’evoluzione mettendoli a confronto con i problemi indotti dalla globalizzazione dell’economia; sappia mettere in relazione tali conoscenze con situazioni concrete e problemi specifici di tutela all’interno delle organizzazioni e nell’ambito del mercato del lavoro.

Programma/Contenuti

- Le fonti del diritto del lavoro. Il lavoro ed il mercato nella Costituzione.

-Introduzione alle forme di lavoro: lavoro subordinato, autonomo, parasubordinato e altre forme non standard

- Subordinazione

- Autonomia e parasubordinazione

- La certificazione dei contratti di lavoro

- Il contratto di lavoro: forma e requisiti di validità

- Costituzione e svolgimento del rapporto di lavoro (Mansioni e orario)

- I poteri datoriali (direttivo, di controllo, disciplinare)

- Retribuzione

- Obbligo di sicurezza

- Sospensione del rapporto di lavoro

- Estinzione: dimissioni e licenziamento, individuale e collettivo

- Rimedi contro i licenziamenti illegittimi

- Altre forme di occupazione: contratto a termine, a tempo parziale e intermittente; lavoro in somministrazione e in appalto; contratti formativi.

- Garanzie dei diritti del lavoratore

 

Testi/Bibliografia

Lo studente può scegliere liberamente il testo di riferimento tra quelli consigliati, purché nell'edizione più recente.

Lo studio dei testi è limitato ai temi indicati nel programma e agli argomenti trattati durante le lezioni.

M.V. Ballestrero - G. De Simone, Diritto del lavoro, Giappichelli, 2017 (o edizione più recente)

R. Del Punta, Diritto del lavoro, Giuffrè, 2018 (o edizione più recente)

O. Mazzotta, Manuale di diritto del lavoro, Cedam, 2018 (o edizione più recente)

Metodi didattici

Le lezioni frontali sono integrate da un'attività di approfondimento con il coinvolgimento degli studenti frequentanti nella ricerca della soluzione dei casi concreti.

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame si svolgerà per gli studenti frequentanti attraverso una prova scritta cui potrà seguire un colloquio.

L'esame si svolgerà per gli studenti non frequentanti attraverso un colloquio.

È possibile concordare particolari modalità d'esame, che ad es. prevedano la discussione durante il colloquio anche di temi trattati in un approfondimento scritto preventivamente presentato dallo studente.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Annamaria Donini