73092 - CIRCUITI ELETTRONICI ANALOGICI T-A

Scheda insegnamento

  • Docente Antonio Gnudi

  • Crediti formativi 6

  • SSD ING-INF/01

  • Lingua di insegnamento Italiano

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente possiede le conoscenze di base sull’analisi dei circuiti elettronici analogici contenenti componenti non lineari e sui criteri di progetto dei circuiti elettronici analogici.

Contenuti

Il corso è diviso in due moduli. Dal primo modulo mutua il corso 73092 Circuiti Elettronici Analogici T-A (6 CFU) del curriculum Telecomunicazioni.

Programma I modulo (mutuato da 73092 Circuiti Elettronici Analogici T-A)

  • Segnali elettrici e loro elaborazione tramite circuiti: generalità, richiami sui metodi matematici per l'analisi dei circuiti lineari tempo-invarianti, funzioni di trasferimento, stabilità. Componenti lineari, bipoli, doppi bipoli, funzioni di rete.

  • Diodo a giunzione: caratteristiche elettriche, modelli compatti elementari, applicazioni notevoli.

  • Transistore bipolare a giunzione: caratteristiche elettriche, modelli compatti elementari.

  • Analisi di alcune configurazioni circuitali notevoli contenenti transistori bipolari: specchi di corrente e generatori di corrente elementari.

  • Il regime di piccoli segnali: circuiti equivalenti per piccoli segnali dei dispositivi elettronici studiati.

  • Stadi amplificatori elementari: funzioni di rete, problemi di polarizzazione.

  • Amplificatori a più stadi, amplificatori differenziali.

  • Retroazione nei circuiti elettronici. Amplificatori operazionali e circuiti operazionali. Applicazioni notevoli lineari e non lineari degli amplificatori operazionali.

Programma II modulo

  • Oscillatori di rilassamento. Sintesi di bipoli a resistenza differenziale negativa. Multivibratori astabili, monostabili e bistabili. Esempi con amplificatori operazionali e transistori.

  • Oscillatori quasi-sinusoidali: teoria ed esempi basati su amplificatori operazionali e transistori. Oscillatori a tre punti.

Testi/Bibliografia

Vedi link indicato per testi di riferimento e materiale didattico di supporto alla preparazione dell'esame (dispensa e testi d'esame passati).

Metodi didattici

Lezioni ed esercitazioni guidate in aula.

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica finale dell'apprendimento avviene attraverso una prova scritta avente durata di due ore: durante la prova è ammesso l'uso di libri, appunti, calcolatrici (queste ultime anzi indispensabili). La prova mira ad accertare l'abilità acquisita nell'applicare i concetti ed i metodi generali presentati a lezione finalizzandoli all'analisi ed al dimensionamento di circuiti analogici di vario tipo, simili, ma non identici, a quelli visti a lezione. La validità della prova scritta superata si estende fino all'appello successivo.

Strumenti a supporto della didattica

Link sito docente

Link ad altre eventuali informazioni

http://www-micro.deis.unibo.it/cgi-bin/user?gnudi

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Antonio Gnudi