70969 - LA COMUNICAZIONE MEDICO-PAZIENTE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

La finalità del Corso è quella di far acquisire agli studenti gli strumenti necessari per gestire in modo consapevole gli aspetti comunicativo-relazionali nella loro futura professione medica, favorendo l'attenzione dello studente verso gli aspetti emotivi del rapporto con il paziente. In particolare gli obiettivi formativi saranno: a) Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente deve mostrare di conoscere le principali modalità di comunicazione e struttura e funzioni fondamentali del colloquio clinico. b) Conoscenza e capacità di comprensione applicate: lo studente deve essere in grado di impostare un colloquio clinico e di utilizzare le tecniche per la raccolta delle informazioni. c) Autonomia di giudizio: lo studente deve mostrare di poter integrare le conoscenze e gestire la complessità di situazioni di scarsa compliance o di comunicazione della diagnosi. d) Abilità comunicative: lo studente deve saper comunicare in modo chiaro ed efficace con il paziente ospedalizzato. e) Capacità di apprendere: lo studente deve sviluppare capacità che gli consentano di proseguire la sua formazione su questi argomenti una volta completato il corso

Programma/Contenuti

Il programma sarà relativo alla gestione delle emozioni nella relazione medico-paziente e alla modulazione emozionale e cognitiva dello stress e del dolore. In particolare, gli argomenti riguarderanno 1. le funzioni fondamentali del colloquio clinico; 2. le modalità con cui si svolge e si imposta il colloquio; 3. gli aspetti psicologici che concorrono a modulare (a favorire o a ostacolare) la RELAZIONE MEDICO-PAZIENTE e la RISPOSTA TERAPEUTICA.

 

Testi/Bibliografia

Benedetti, F. (2013). Placebo and the new physiology of the doctor-patientrelationship . Physiol Rev, 93:1207-46.

Mattarozzi, K. et al. (2016). What patients' complaints and praise tell the health practitioner: implications for health care quality. A qualitative research study. Int J Qual Health Care, 29(1):83-89.

Metodi didattici

Durante le LEZIONI FRONTALI verranno sviluppati gli argomenti inerenti il programma qui presentato. Verranno effettuati approfondimenti mediante la discussione di risultati della ricerca di base e applicata.

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame finale sarà orale e verterà su tutti gli argomenti presentati a lezione, di cui verrà indagata la comprensione e la capacità applicativa maturata dallo studente.

Strumenti a supporto della didattica

Dispense presentate in aula e caricate (in versione pdf) su sito AMS campus http://campus.cib.unibo.it/ .

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Michela Mazzetti