69429 - LABORATORIO DI STRUMENTAZIONE VIRTUALE M

Scheda insegnamento

  • Docente Massimo Lanzoni

  • Crediti formativi 3

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Orario delle lezioni dal 20/09/2018 al 13/12/2018

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Industria, innovazione e infrastrutture

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Apprendere le modalità di progetto e utilizzo dei moderni sistemi automatici di misura ed acquisizione dati basati su strumentazione digitale e virtuale gestita da calcolatore, con particolare enfasi alle applicazioni in campo industriale e scientifico.

Programma/Contenuti

Lezioni in aula

Sistemi di acquisizione e generazione: schede di acquisizione, sistemi embedded, sistemi industriali VXI e PXI, interfacciamento di strumenti benchtop. Scelta della corretta configurazione del sistema di acquisizione del segnale. Acquisizione simultanea e algoritmi di scheduling per sistemi monoconvertitore. Ghosting, dithering, connessione con le sorgenti di segnale. Analisi delle caratteristiche di alcune schede di acquisizione e criteri guida nella scelta.

Condizionamento dei segnali: Amplificatori differenziali (DiffAmp) e amplificatori per strumentazione (InAmp). Amplificatori di isolamento. Convertitori I/V.
Analisi di data sheets di dispositivi di interesse e discussione dei parametri di merito. Commenti sui criteri di scelta e di progetto di un circuito di condizionamento con particolare riguardo all' interfacciamento con i trasduttori ed i sistemi di acquisizione.

Cabling: Ground loops, Shielding, Guarding. Considerazioni riguardante il contenimento del rumore mediante un corretto cablaggio.

Attività di laboratorio

Il linguaggio LabVIEW: fasi di progetto di un VI, l' ambiente Labview, debugging di VI , implementazione di un VI, elaborazione e memorizzazione dei dati di misura, modularità. Gestione del sistema di misura, acquisizione di segnali, elaborazione e memorizzazione.

Misura di circuiti mediante schede di acquisizione e strumenti benchtop. Confronto fra i due approcci.

Sviluppo a gruppi del progetto di un semplice sistema di misura: definizione delle specifiche, scelta dei sensori, progetto del VI, scrittura del programma LabVIEW, debugging. Realizzazione del sistema, collaudo e demo finale.

Testi/Bibliografia

Application notes e documenti in formato pdf disponibili sul sito di riferimento.

Metodi didattici

Lezioni in aula e materiale didattico.

Attività in laboratorio.

Sviluppo di progetti.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame pratico (sviluppo di un progetto) concluso con una discussione sulle prestazioni del sistema realizzato. Verifica delle conoscenze di teoria.

Strumenti a supporto della didattica

Le lezioni in aula verranno svolte in parallelo alle esercitazioni di laboratorio ove i concetti saranno fissati mediante lo sviluppo di esperienze pratiche. Gli studenti apprenderanno in laboratorio il linguaggio LabVIEW e le basi dell' acquisizione di segnali mediante l' uso di schede di acquisizione e della strumentazione da banco.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Massimo Lanzoni