66148 - BIOMECCANICA DELLA FUNZIONE MOTORIA M

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Gli studenti acquisiranno una preparazione di base che consenta loro di disegnare esperimenti, progettare misure e discutere i risultati di analisi della funzione motoria umana, con particolare attenzione alle patologie e ai trattamenti di tipo ortopedico. Acquisiranno elementi fondamentali di una serie di metodi di misura della funzione globale e della prestazione specifica di singoli impianti ricostruttivi delle strutture anatomiche, nonchè delle tecniche per il disegno di questi impianti. Le analisi riguardano valutazioni intra- e post-operatorie.

Programma/Contenuti

Introduzione al corso.

Elementi di biomeccanica articolare e modellistica.

Analisi del Passo

Gait Analysis: strumenti di base e loro integrazione.

Gait Analysis: principali errori e relativa correzione.

Gait Analysis: protocolli standard per l'analisi del passo.

Gait Analysis protocolli innovativi per l'analisi del passo, e del moto del tronco e dell'intero corpo.

Esercitazione nel laboratorio di Gait Analysis: l'analisi del cammino.

Esercitazione nel laboratorio di Gait Analysis: l'analisi del moto del tronco e del piede.

La podobarografia: nozioni di base.

Esercitazione con pedana podobarografica.

Meccanica articolare: il ginocchio umano intatto.

Meccanica articolare: il ginocchio umano protesico.

Meccanica articolare: la caviglia umana intatta.

Meccanica articolare: la caviglia umana protesica.

La navigazione chirurgica: teoria e strumentazione di base.

La navigazione chirurgica: applicazioni standard ed innovative.

Chirurgia reale e simulata durante un'artroplastica totale di ginocchio eseguita mediante navigazione chirurgica.

La video-fluoroscopia 3D: nozioni di base ed applicazioni standard.

La video-fluoroscopia 3D: esercitazione pratica su casi reali.

La video-fluoroscopia 3D: applicazioni innovative.

Analisi roentgen-stereofotogrammetrica.

Ambienti virtuali di simulazione.

3D Printing: elementi di base ed applicazioni.

Descrizione dell’esame e conclusioni.

Testi/Bibliografia

Dispense fornita dal docente; testi ed articoli scientifici suggeriti.


Metodi didattici

Il corso prevede 20 lezioni (incluse presentazioni orali e applicazioni pratiche) di 3 ore ciascuna. Tutte le lezioni si svolgeranno lunedì (ore 9.30-12.30) e giovedì (ore: 9.00-12.00), 2017. Il calendario può essere soggetto a modifiche.


Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto seguito da una breve discussione orale.

Strumenti a supporto della didattica

Alta interazione tra docente e studenti mediante esempi pratici e relativa discussione; partecipazione in vere sessioni sperimentali nelle quali gli studenti possono assumere un ruolo attivo nell’esecuzione degli stessi ed familiarizzare con la relativa strumentazione ed i processi di calcolo.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Marco Viceconti