18567 - LEGISLAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE E DELL'EDILIZIA, DIRITTO URBANISTICO

Scheda insegnamento

  • Docente Leonardo Zanetti

  • Crediti formativi 6

  • SSD IUS/10

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Orario delle lezioni dal 08/10/2018 al 15/01/2019

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Conoscenza dei soggetti giuridici, dei tipi di obbligazione e delle norme legislative che regolano la realizzazione delle opere pubbliche e private e l'attività urbanistica; viene anche affrontato il tema della normativa di prevenzione ed antinfortunistica, con particolare riferimento alle norme, agli strumenti di piano regolatore e della pianificazione territoriale.

Programma/Contenuti

NOZIONI GENERALI E INTRODUTTIVE

- Definizione degli oggetti del corso: urbanistica, edilizia, opere pubbliche

- Il sistema delle fonti del diritto (cenni)

- Organizzazione e attività della pubblica amministrazione (cenni)

- La disciplina delle trasformazioni del territorio nella Costituzione

- L'assetto delle competenze legislative e amministrative nella Costituzione

 

L'URBANISTICA

- La legge urbanistica statale e le leggi delle regioni (tra cui l'Emilia-Romagna)

- Pianificazione sovracomunale e comunale

- La pianificazione “a cascata”

- La pianificazione per progetti

- Gli strumenti di concertazione

 

L'EDILIZIA

- Caratteri e regime dello jus aedificandi

- Il testo unico statale e le leggi delle regioni (tra cui l'Emilia-Romagna)

- I titoli abilitativi edilizi

- La normativa tecnica

- Oneri di urbanizzazione e contributi urbanistici

- Abusi, sanatorie straordinarie, sanatorie ordinarie

- La concentrazione dei procedimenti: Sportello unico per l'edilizia; Sportello unico per le attività produttive

- La disciplina in tema di sicurezza sul lavoro (cenni)

 

LE PRINCIPALI DISCIPLINE DI SETTORE

- Beni culturali

- Paesaggio

- Parchi (cenni)

- Porti (cenni)

 

LE OPERE PUBBLICHE

- Opere pubbliche e opere di interesse pubblico

- Conferenze di servizi e accordi di programma

- L'espropriazione per pubblica utilità

- Gli appalti di lavori pubblici

- Gli appalti dei servizi di ingegneria e architettura

Testi/Bibliografia

1. Sul diritto dell'urbanistica e dell'edilizia:

Cristiano Bevilacqua, Filippo Salvia, Manuale di diritto urbanistico, Padova, Cedam, 2017.

2. Sul diritto delle opere pubbliche, entrambi i seguenti testi:

2.1. Daria De Pretis, Anna Simonati (a cura di), Diritto urbanistico e delle opere pubbliche, III ed., Torino, Giappichelli, 2017, limitatamente al capitolo IV della parte II: Silvia Pellizzari, Le opere pubbliche: nozioni fondamentali;

2.2. Stefano Fantini, Hadrian Simonetti, Le basi del diritto dei contratti pubblici, Milano, Giuffré, 2017, limitatamente alle pagg. 1-126, ossia con esclusione del capitolo V dal titolo "il contenzioso".

Metodi didattici

Lezioni frontali.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Per gli studenti frequentanti: breve scritto e - qualora si raggiunga la sufficienza e si intenda migliorare il risultato - quesiti orali.

Per gli studenti non frequentanti: prova esclusivamente scritta od orale, a seconda dell'organizzazione del singolo appello d'esame.

N.B.: le modalità di cui sopra sono quelle ordinarie ma non si intendono tassative, nel senso che gli studenti possono segnalare loro particolari esigenze e, in caso di disabilità o Dsa, hanno il diritto di fruire di apposite misure.

Strumenti a supporto della didattica

Si segnala che gli studenti dell'Università di Bologna possono accedere alle più importanti banche dati di legislazione, giurisprudenza, dottrina tramite il seguente Url:

http://www.biblioteche.unibo.it/portale/strumenti/proxy

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Leonardo Zanetti