00644 - LINGUA INGLESE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso, lo studente: - dispone di conoscenza di base attiva e passiva della lingua inglese. In particolare lo studente è in grado di: - leggere, prendere appunti, seguire una discussione in lingua inglese; - affrontare il linguaggio specialistico di tipo politico e mediatico nelle culture di lingua inglese.

Programma/Contenuti

Il corso ha due parti:

Prima parte:

  • Grammatica e abilità linguistica. Si intende migliorare la fluency e la correttezza della produzione linguistica dello studente, oltre alla sua comprensione dell'inglese scritto e parlato. Il livello di competenza dello studente sarà portato al B2 circa, soprattutto per riguarda la comprensione e produzione dell'inglese scritto.

Seconda parte:

  • Contenutistica. Il corso si pone di sviluppare “communication skills” in inglese in un contesto pertinente ai servizi sociali e con particolare riferimento al colloquio di aiuto. Pertanto si utilizzeranno esempi di dialoghi trascritti e altro materiale audiovisivo e scritto per esercitarsi sulle strategie linguistiche più utili, allo stesso tempo acquisendo dimestichezza con la terminologia propria dei servizi sociali in un contesto britannico ma non solo.
  • Si fa presente che l’ascolto (di dialoghi da colloqui di aiuto, etc.) e il parlato (simulazione /role play/discussione) costituiscono una parte significativa del corso.

Testi/Bibliografia

Per gli studenti frequentanti*, una dispensa (dispensa JOHNSON) sarà disponibile in copisteria. Le diapositive delle lezioni frontali, indispensabili per la preparazione dell’esame, si potranno scaricare da AlmaDL-Campus. Altri materiali potranno essere distribuiti a lezione.

*per essere considerati ‘frequentanti’ bisogna aver frequentato almeno l’80% delle lezioni

altro materiale facoltativo:

Ludbrook G (1999) English for welfare services. Venezia: Cafoscarina.

Ulteriori informazioni si troveranno sul sito web del docente:

  • Per gli studenti non frequentanti:
  • Ludbrook G (1999) English for welfare services. Venezia: Cafoscarina.
  • Woodcock Ross J. (2011) Specialist communication skills for social workers : focusing on service users needs. Basingstoke : Palgrave Macmillan, capitolo 2 (1a edizione)

oppure

  • Woodcock Ross J. (2016) Specialist communication skills for social workers. Basingstoke : Palgrave Macmillan, capitolo 4 (2a edizione)

Metodi didattici

Nei diversi momenti della lezione, si alterneranno: esposizione della docente, lettura/visione/ascolto di testi in lingua, discussione dei testi presentati e attività linguistiche svolte in piccoli gruppi. La partecipazione attiva degli studenti alla discussione e alle altre attività costituisce parte del processo di apprendimento e preparazione all'esame.

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame di Lingua Inglese ha due parti ed è un esame scritto:

Prima parte (prova di lingua)* (per frequentanti e non):

  • verifica della competenza grammaticale e l’abilità di comprensione mediante domande a risposte multiple, brani da completare con una parola, e parole da ordinare per creare frasi logiche. Per superare questa parte, è necessario un livello di competenza pari al B2. Un facsimile della prova è disponibile sul sito docente.

Seconda parte (contenutistica):

  • per frequentanti basata sulla dispensa della docente e le diapositive delle lezioni frontali:
  • una prova che comprende:
    • verifica della comprensione di un testo orale (con domande scritte – sia chiuse che aperte);
    • alcune domande aperte e domande chiuse sui contenuti delle lezioni frontali;
    • un breve saggio (max. 150 parole) su un argomento pertinente al materiale del corso.

      Eventualmente una parte di questa prova potrà essere somministrata come prova intermedia.

    • per non frequentanti:
  • una prova che comprende:

1) verifica della comprensione ed analisi di un testo da Ludbrook G (1999) English for welfare services. Venezia: Cafoscarina (Prima Parte).

2) alcune domande aperte e domande chiuse sul capitolo 2 del testo Woodcock Ross J. (2011) Specialist communication skills for social workers : focusing on service users needs.Basingstoke : Palgrave Macmillan, capitolo 2 (1a edizione) oppure Woodcock Ross J. (2016) Specialist communication skills for social workers. Basingstoke : Palgrave  Macmillan, capitolo 4 (2a edizione)

3) prova orale  sui contenuti del libro Woodcock Ross (cap. 2 edizione 2011 oppure cap. 4 edizione 2016)

4) un saggio in sede di esame scritto su un argomento pertinente al contesto del corso.

 

 

* Bisogna superare la prova di lingua prima di poter affrontare l'esame della parte contenutistica, sia da frequentante che da non-frequentante. Il voto della prova di lingua rimane valido per 1 anno + una sessione di esame, entro quale termine bisogna superare la parte contenutistica, pena l'annullamento del voto di lingua.

 

consultate questo link per avere altre informazioni dettagliate sullo svolgimento del'esame

 

Strumenti a supporto della didattica

Testi autentici in lingua (dispensa JOHNSON), Internet, Powerpoint, brani audio/video

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Jane Helen Johnson