08574 - SISTEMI OPERATIVI

Scheda insegnamento

  • Docente Davide Sangiorgi

  • Crediti formativi 9

  • SSD INF/01

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del modulo, lo studente possiede i concetti e le tecniche di base dei sistemi operativi moderni incluse alcune tecniche per rendere il sistema più sicuro. Approfondisce inoltre le proprie conoscenze sui principali linguaggi di programmazione ad oggetto, imparando a gestire la concorrenza e la distribuzione.

Programma/Contenuti

1: Introduzione ai sistemi operativi (SO) 2: Richiami di architettura 3: Organizzazione generale di un SO 4: Processi e threads 5: Concorrenza e comunicazione 6: Scheduling della CPU 7: Gestione della memoria 8: File system 9: Richiami di sistemi distribuiti 10: Distributed comunication 11: Protezione, sicurezza, crittografia

Maggiori dettagli si trovano nella pagina principale del corso, raggiungibile a partire dalla pagina web del docente

Testi/Bibliografia

Referenza principale: # Silberschatz, Galvin, and Gagne, Applied Operating Systems Concepts, John Wiley and Sons, (varie edizioni, di vari anni, esistono, e sono generalmente tutte valide, a patto che siano basate su Java; per esempio la versione della Pearson; esistono versioni del libro infatti basate su altri linguaggi). Altri testi su SO sono comunque possibili (consultare il docente)

Sulla programmazione ad oggetti in ambito concorrente e/o distribuito, un ottimo testo e':  "Oggetti concorrenza distribuzione. Programmare a diversi livelli di astrazione", Crafa Silvia, edizioni Esculapio, 2014

Metodi didattici

Il corso integrato si compone di un centinaio circa di ore di lezioni frontali, di cui 40% di laboratorio nelle quali vengono approfonditi i temi principali trattati nel corso e svolti esempi ed esercizi.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto. progetto (che fa parte del modulo "laboratorio").  Il voto finale tiene conto di entrambi i voti, dando piu' peso pero' al voto allo scritto. L'esame scritto mira a verificare la comprensione dei concetti esposti durante le lezioni e la capacita' di sapere applicare tali concetti in situazioni concrete presentate come brevi esercizi.

Un esame orale facoltativo puo' essere usato dagli studenti per migliorare il voto dello scritto, o puo' essere richiesto
dal docente per una piu' precisa valutazione dello scritto

 

Strumenti a supporto della didattica

Il materiale didattico presentato a lezione (con la possibile  eccezione di esercizi svolti alla lavagna) verra' messo a disposizione degli studenti in formato elettronico tramite internet e ottenibile a partire dal sito web del docente

Link ad altre eventuali informazioni

http://www.cs.unibo.it/~sangio/

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Davide Sangiorgi