34689 - FARMACOLOGIA-FARMACI ANESTETICI I

Scheda insegnamento

  • Docente Fabrizio De Ponti

  • Crediti formativi 2

  • SSD BIO/14

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Materiale didattico

    AMS Campus

Anno Accademico 2017/2018

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente conosce l’approccio combinato nella terapia del dolore: farmacocinetica, farmacodinamica. In particolare lo studente è in grado di: • riconoscere gli effetti tossici degli anestetici locali, anestetici generali e agenti coadiuvanti; • applicare le terapie combinate e la medicazione preanestetica; • sa trattare farmacologicamente il paziente odontoiatrico sottoposto ad interventi farmacologici del sistema nervoso centrale: con psicosi, depressione, epilessia, Parkinson; • conosce i principi e la selettività della farmacologia antimicrobica nel paziente odontoiatrico; • conosce i fallimenti terapeutici e la farmaco resistenza; • conosce i farmaci per le emergenze in odontoiatria;

Programma/Contenuti

Una versione dettagliata del programma, utile alla preparazione dell'esame, viene fornita a lezione e su AMS CAMPUS.

PROGRAMMA SINTETICO

- Valutazione del rapporto rischio/beneficio e costo/beneficio di un medicinale

- Prescrizione dei farmaci in libera professione e in regime di convenzione col SSN

- Farmaci per le emergenze in odontoiatria

- Anestetici locali

- Farmaci impiegati in anestesia generale e in preanestesia

- Classificazione dei farmaci antimicrobici e criteri generali d'impiego dei farmaci antimicrobici: inibitori della sintesi della parete cellulare; inibitori della sintesi proteica; fluorochinoloni; altri chemioterapici; antimicotici e antivirali

Testi/Bibliografia

Il materiale didattico fornito nel sito ftp dedicato e gli appunti presi a lezione sono indispensabili per la preparazione dell'esame. Come riferimento, lo studente può approfondire gli argomenti sui seguenti testi:

1) Amico-Roxas M., Caputi A.P., Del Tacca M. FARMACOLOGIA IN ODONTOIATRIA. UTET, Torino, 2008.

2) Baart J.A., Brand H.S. L'ANESTESIA LOCALE IN ODONTOIATRIA. Tecniche Nuove. Milano, 2010.

 

Metodi didattici

Lezioni frontali

Modalità di verifica dell'apprendimento

La prova finale dell'insegnamento di Farmacologia-Farmaci Anestetici I (2 CFU) consiste nell'esposizione orale di un argomento compreso tra quelli trattati a lezione (ed estratto casualmente da un elenco reso noto all'inizio del corso). Vengono valutati soprattutto due aspetti:

- la conoscenza di aspetti farmacodinamici e farmacinetici essenziali per il corretto uso dei farmaci impiegati in anestesia in campo odontoiatrico;

- la capacità di integrare criticamente le informazioni acquisite nel corso di Farmacologia con quanto già appreso nelle altre discipline, al fine di una corretta valutazione del rapporto rischio/beneficio del medicinale in un contesto clinico.

Durante la prova, è ammesso l'uso del prontuario online.

Per il quesito di Farmacologia, lo studente riceve un voto che concorre al voto finale in trentesimi del corso integrato.

Strumenti a supporto della didattica

Materiale didattico: il materiale didattico presentato a lezione verrà messo a disposizione dello studente in formato elettronico tramite AMS CAMPUS. Tale materiale dovrebbe essere stampato e portato alla lezione.

Le lezioni hanno carattere interattivo.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Fabrizio De Ponti